Concerto d’archi a Villa Manzoni, ecco il programma

Un programma brillante, fantasioso, raffinato attende il pubblico del Salotto di Villa Manzoni, con docenti e allievi della prestigiosa accademia sammarinese. Martedì 12 settembre, ore 21, ingresso libero

Concerto d’archi a Villa Manzoni, ecco il programma

Tutti i segreti della “nuova Pieve” di San Marino
“Startup Weekend” per la prima volta a San Marino
Il “Concerto d’archi” fa il pieno a Villa Manzoni

 

San Marino Ci sarà di nuovo di che stupirsi a Villa Manzoni, che martedì 12 settembre ospiterà un esclusivo concerto d’archi offerto dai musicisti di String Concert Academy.
Il progetto riunisce a San Marino i migliori giovani talenti del violino, viola, violoncello e contrabbasso, per dare loro l’opportunità di incontrare, studiare e suonare con i più grandi didatti ed interpreti degli strumenti ad arco a livello mondiale.
Infatti, tra grandissimi concertisti come Olksandr Semchuk (violino), Leonid Gorokhov (violoncello), Andriy Viytovych (viola), brillerà il talento di allevi giovanissimi provenineti da ogni parte del mondo; tra questi un musicista di 12 anni, vero enfant prodige, ed un’altra giovanissima di origine bielorussa.
Il programma scelto per questa speciale occasione, comprende autori notissimi e brani di gusto raffinato, brillante, molto spettacolari, che sicuramente incontreranno il gusto del pubblico.
Ente Cassa di Faetano invita tutti gli interessati a questo bell’appuntamento, martedì 12 settembre alle ore 21,00 a Villa Manzoni (Dogana –RSM). Come sempre l’ingresso è libero.
Programma
Luigi Boccherini
Quintetto per archi in do maggiore Op. 28
I. Andante con moto
Gaia Paci, Nöbl Karina – violini
Midori Maruyama – viola
Leonid Gorokhov, Feltz Ophelia – violoncelli

Georg Philipp Telemann
Fantasia in si minore n°9, TWV 40-22
I. Siciliana
II. Vivace
III. Allegro

Henry Wieniawski
La Velocité Op.18
Lodovico Parravicini – violino

Gaspar Cassadó
Intermezzo from Suite for cello solo
Tatiana Tutynina – violoncello

José Alvarado
Chique
Alice Palese – violino
Andriy Viytovych – viola
Christina Stuart – violoncello

Henry Wieniawski
La Saltarella Op.10
Niccolò Vasconetto – violino

Eugene Ysaÿe
“Ossessione” dalla sonata N.2
Shapachka Katsyaryna – viola

Franz Schubert
Trio per Archi in si bemolle maggiore, D471
I. Allegro
Oleksandr Semchuk – violino
Midori Maruyama – viola
Saya Takemoto – violoncello

COMMENTA L' ARTICOLO