Steamparty: il festival Steampunk di San Marino

Per tutto il centro storico ambientazioni dell'Inghilterra Vittoriana o del Far West Americano, dove il mondo reale si fonde in quello fantastico. Ci saranno inoltre i viaggiatori del tempo e tutte le ambientazioni letterarie che derivano dai racconti di Jules Verne e Sir Arthur Conan Doyle

Steamparty: il festival Steampunk di San Marino

La carica dei 13 mila turisti e appassionati allo Steampunk festival
Vorrei che il mio futuro fosse sempre nel centro storico
Nott’arte, dal 10 agosto pronti al via

Il 14 e 15 aprile 2018 il Centro Storico di San Marino verrà invaso dal mondo Steampunk!
Lo Steamparty, giunto alla sua 3° edizione, è organizzato dall’Associazione Culturale San Marino Comics con il patrocinio della Segreteria di Stato per il Turismo, la Segreteria di Stato Istruzione e Cultura, la Segreteria di Stato per la Sanità e Sicurezza Sociale, la Segreteria di Stato Industria e le Giunte di Castello. Per quest’anno ci sono in serbo molte novità rispetto alla scorsa edizione che inizieranno sabato 14 aprile alle ore 11.00 in Piazza della Libertà con la Cerimonia Inaugurale e il saluto delle Istituzioni.

Lo “STEAMPUNK” è una corrente letteraria e artistica che introduce elementi di fantasia o fantascientifici (luoghi e personaggi storici o del tutto immaginari) in un contesto dove il tempo si è fermato nel 1800 ma l’avanzamento tecnologico è quello odierno, combinando la tecnologia del vapore con l’ingegneria meccanica, creando un mondo anacronistico. Le ambientazioni sono l’Inghilterra Vittoriana o il Far West Americano, dove il mondo reale si fonde in quello fantastico. Inoltre sono ammessi viaggiatori del tempo e tutte le ambientazioni letterarie che derivano dai racconti di Jules Verne e Sir  Arthur Conan Doyle. Il vestiario dell’epoca (1800) rappresenta il personaggio, definendo la sua personalità. Le armi e strumentazioni sono azionate dalla forza motrice del vapore (qualunque apparato elettronico è completamente meccanico).

Altra importante protagonista dello Steamparty sarà la location, ovvero il Centro Storico di San Marino. Le vie dell’antico centro creano un ambiente ideale per la socializzazione tra gli Steamers (appassionati del mondo Steampunk) provenienti dalle tante Associazioni italiane. Due giorni quindi ricchi di eventi live, tutti a tema STEAMPUNK:

  • Nella Galleria della Cassa di Risparmio e in Via Eugippo: una mostra mercato con oggettistica, accessori e abbigliamento, artisti come Deborah Zanini che vi trascineranno nel mondo incantato dello steampunk, LeitRunemal che vi aspetta per la lettura delle rune e dei tarocchi, la Compagnia Italento espone veicoli Steampunk che vi riporteranno “indietro nel futuro”, workshop a tema tenuti dal Mastro CaiMO – artista e artigiano esperto nella creazione di costumi e oggetti e tanto altro;
  • Nel Giardino dei Liburni sarà possibile cimentarsi con i “giochi antichi” organizzati da Wonder Factory ;
  • In Piazza Garibaldi si potrà assistere alla splendida esibizione di Marta Celli e la Sua Arpa Celtica;
  • Sotto la guida esperta dell’Associazione l’Estetica dell’Effimero gli Steampunk sfileranno per le vie del Centro Storico e si esibiranno sul Palco in Piazza della Libertà per determinare i migliori outfit della giornata inoltresi potrà ammirare le abilita dei numerosi artisti di strada che offriranno spettacoli di magia, circo e giocoleria ;
  • In Piazza della Libertà, oltre alle varie premiazioni e sfilate, si potrà assistere: domenica pomeriggio: alla Sfilata dei Mezzi Steampunk più pazza del Mondo (ideata dall’Associazione Il Nido del Drago di Colonnella e co-organizzata dall’Associazione San Marino Comics). Sfileranno veicoli Steampunk (biciclette, carrette, carriole, moto, auto, ecc.) azionati con la tecnologia presente due secoli fa: forza del vapore, pedali, movimento meccanico con complessi ingranaggi. Ogni mezzo sarà accompagnato da un equipaggio, in costume; allo spettacolo di magia della Combriccola dei Lillipuziani – Le grandi fughe del Mago Houdini e al Concerto della Steampunk Band Echotime.

Non solo….a tutto vapore anche per il cibo (solo su prenotazione): Sabato alle ore 20:00 presso il Ristorante la Fratta è programmato una cena conviviale mentre Domenica è previsto un brunch alle ore 12:00 presso il ristorante il Beccafico e alle ore 17:00 viene servito il Tea presso il Ristorante la Taverna da Righi. È possibile effettuare la prenotazione online su www.sanmarinocomics.com o all’ INFO POINT posizionato nella Galleria della Cassa di Risparmio.

L’Associazione San Marino Comics estende il progetto per l’integrazione sociale “Inclusive Comics” all’ambiente Steampunk in modo che le persone diversamente abili possono partecipare attivamente a tutte le attività, sia come membri dello staff che come figuranti.

Il progetto,coordinato dalla dott.ssa Simona Casagrande (Responsabile del Servizio Disabilità e Assistenza Residenziale dell’ISS), coniuga il divertimento insito nel travestimento e nel gioco con la disabilità, dando quindi “voce” e “corpo” alla propria diversità e creatività, in un connubio in cui il corpo adulto si integrerà perfettamente con l’io bambino; non è solo un’occasione di divertimento, ma soprattutto un potente strumento educativo e terapeutico.   Per info e prenotazioni visitare il sito www.sanmarinocomics.com .

L’ Ass. San Marino Comics vi aspetta in Centro Storico per questo fantastico evento e vi ricorda anche l’appuntamento con “San Marino Comics Festival 2018” che si svolgerà dal 24 al 26 agosto per un altro weekend da vivere nel mondo della fantasia, del fumetto e del cosplay.

COMMENTA L' ARTICOLO