Istituto Confucio: open day al Teatro Nuovo il 29 settembre

Esibizione di danza classica cinese del corpo di ballo di fama internazionale “The Classical Ballet of Guangzhou”

Istituto Confucio: open day al Teatro Nuovo il 29 settembre

Medicina tradizionale cinese, un seminario per studiarla
Come imparare la lingua e la disciplina Tai
Porte aperte all’ISS per l’Open Day del Servizio di Oculistica

San Marino. In occasione dell’annuale Open Day, che si terrà presso il Teatro Nuovo di Dogana il 29 settembre prossimo, l’Istituto Confucio accoglie la compagnia di danza classica cinese “The Classical Ballet of Guangzhou”, una delle prime quattro compagnie di balletto in Cina.
Il Guangzhou Ballet è stato fondato nel 1974 da Zhang Dandan , ex ballerino del National Ballet of China. L’attuale compagnia ha molti membri diplomati all’ Accademia di Danza di Pechino . I membri della compagnia vengono addestrati con il metodo Vaganova , seguendo la tradizione del balletto russo introdotto in Cina dopo la rivoluzione comunista.
Il Guangzhou Ballet è anche coinvolto in scambi culturali con coreografi di balletti stranieri, ballerini e istruttori. Artisti stranieri e insegnanti di balletto provenienti da Francia, Canada, Stati Uniti, Russia, Gran Bretagna, Germania e Svezia hanno partecipato a progetti con la compagnia di ballo di Guangzhou.
La compagnia si esibirà in uno spettacolo intitolato “Liang e Zhu: i Romeo e Giulietta che diventano farfalle, e altri racconti” e avrà luogo il 29 settembre alle ore 21.00 al Teatro Nuovo di Dogana.
Selezionata direttamente dal Quartier Generale degli Istituti Confucio nel mondo, la compagnia “The Classical Ballet of Guangzhou” si esibisce per la prima volta in Italia e la loro tournée prevede cinque tappe: Repubblica di San Marino, Firenze, Padova, Roma e Bologna.
La compagnia viaggia a livello internazionale. Infatti si è esibita in oltre trenta paesi nel mondo e ha vinto numerose medaglie d’oro e d’argento nelle più prestigiose competizioni internazionali di balletto che si sono tenute a Parigi, Mosca e Seul.
Per Informazioni si prega contattare l’Istituto Confucio San Marino : 0549882505/06
Istituto Confucio

COMMENTA L' ARTICOLO