2018 – L’anno di DENISE CAMPORESI “una donna per le donne”

L’artista riminese arriva a San Marino con una sua interessantissima personale a PALAZZO GRAZIANI 8/9/10/11 dicembre. Inaugurazione 8 Dicembre ore 15,30

2018 – L’anno di DENISE CAMPORESI “una donna per le donne”

Cinema di Carta
Storia dei Castelli: tutte i quadri delle copertine originali in mostra
Inaugurazione per la mostra di pittura di Giuseppe Reggini

Denise Camporesi, esce dal “silenzio” e con le sue opere manda un messaggio forte portando l’immagine della donna quale vero e autentico” simbolo di vita.

Il suo percorso, inizialmente quale ritrattista, oltre 500 i volti dipinti, da personaggi illustri del cinema e del teatro, quale Fellini, la Masina, Gian Marco Tognazzi, la Gradisca, la modella Giada d’Angeli, si è aperto alla paesaggistica trovando spunto per i suoi quadri in suggestivi angoli dell’amata Rimini e dei suoi dintorni.

Ha centrato poi la sua spiritualità artistica nel progetto “Le mie ballerine”, dando forma e movimento a figure diafane che sembrano vibrare nello spazio portando lo spettatore a vivere con loro un attimo fuggente della vita stessa.

Il suo cuore e la sua anima, sempre tesi nella ricerca di una affermazione interiore, hanno spinto le sue mani sapienti più avanti e si è formata il lei la visione di una donna particolare, una donna fortemente espressiva, motivata, con un vistoso richiamo agli anni 20. Acconciature, abiti, sguardi e sorrisi completano questa immagine impreziosita da gioielli meticolosamente riportati nei dipinti e questa scelta ambiziosa in un momento in cui la DONNA diventa vittima della violenza fino al femminicidio. Cerca il riscatto dando alle sue figure una forza nuova e il desiderio di essere vincenti in una società indebolita e vittima del buonismo e del perbenismo ideologico, supportato da un concetto democratico spesso fatiscente.

DENISE va oltre e da vita così, con questo suo passo verso un futuro, già colmo di eventi in Italia e all’estero, ad una forma artistica nuova chiamata da lei stessa “Art Precieux”.

Ottiene un meritato successo nella Sua personale, nei mese di marzo presso la “Galleria di Palazzo Ripa” in corso d’Augusto, in Rimini, ospite della Contessa Ripa, che ha per prima apprezzato il suo lavoro e le sue opere, con una partecipazione di oltre 300 visitatori.

Si è riproposta nei giorni 21 e 22 luglio, con nuove immagini dai risvolti preziosi e innovativi, a Palazzo Ghetti, Via XX Settembre in Rimini, in una “vernice” molto particolare sponsorizzata dalla Banca Malatestiana.

Il 7 – 8 – 9 Settembre è stata protagonista a FERMIGNANO, in occasione del 33mo Gran Premio del Biciclo ottocentesco, con una “personale” di tutto rilievo dove nel Museo dell’Architettura ha proposto i suoi quadri richiamando otre 400 visitatori.

Il 24 novembre ha dato il suo contributo sociale partecipando a due importanti quanto significative manifestazioni sempre in Rimini organizzate da “CRISALIDE A.D.O.C.M”. Nella prima, in Via Marzabotto, presso la Sala AUSER  dove la Relatrice Dott.ssa Sciarra Daniela ha parlato di “Cibo e Ambiente – buone pratiche per la salute del pianeta” DENISE ha esposto un quadro appositamente dipinto che ritrae “Madre Natura” che si rigenera e fiorisce mentre una farfalla vive con lei il processo di trasformazione. Nel pomeriggi presso Largo Augusto, dove si è svolta la manifestazione contro la violenza alle donne, ha esposto il suo pensiero pittorico che rappresenta “la paura” ma con un segno di grande speranza rappresentato dalla leggerezza di una farfalla che sembra voler ridonare serenità e vero amore.

Nei giorni 8 – 9 – 10 – 11 dicembre DENISE sarà presente con un sua personale “vernice” a San Marino, Palazzo Graziani in Piazzale Stradone nr. 13. L’inaugurazione domenica 8 dicembre alle ore 15,30. Nei giorni successivi l’orario sarà il seguente: 9,30 – 12,30 – 15,00 – 18,00

Per questo invita tutti, chi già la conosce e chi vuole entrare in questo suo mondo riservato ma impreziosito di valori non solo materiali ma carichi di una grande emotività e spiritualità, a visitare la sua mostra a San Marino.

 

COMMENTS