Quali opportunità con la Banca Mondiale per giovani e imprese

Un convegno al teatro Titano. Appuntamento il 19 febbraio, con il Segretario Andrea Zafferani ed esperti

Quali opportunità con la Banca Mondiale per giovani e imprese

La Segreteria Lavoro replica alla CSU
San Marino al convegno “Child Dignity in the Digital World”
Una giornata per la sicurezza stradale organizzata dalla Consulta dei Capitani

San Marino. La mattina del prossimo 19 febbraio, al Teatro Titano, si svolgerà il convegno sulla Banca Mondiale. L’organismo comprende due istituzioni internazionali: la Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo e l’Agenzia internazionale per lo sviluppo, che si sono prefisse l’obiettivo di lottare contro la povertà e organizzare aiuti e finanziamenti agli stati in difficoltà. La sua sede è a Washington Dc; il presidente è eletto per cinque anni dal Consiglio di Amministrazione della banca. Fa parte delle istituzioni specializzate dell’Organizzazione delle Nazioni Unite.

Ecco il programma dell’evento a ingresso gratuito: ore 10.15 – apertura del seminario e indirizzi di saluto, intervento del segretario di Stato per l’Industria, il Lavoro e il Commercio, Andrea Zafferani; ore 10:35 – intervento del Senior Consultant on Trade, Competitiveness and Investment Policies di Banca Mondiale, Tindaro Paganini, analisi delle modalità di partecipazione delle aziende sammarinesi ai bandi della Banca Mondiale e introduzione alle opportunità lavorative per giovani sammarinesi; ore 11.05 – Testimonianza di Newster Technologies Srl, intervento dell’amministratore, Pierluigi Bascucci, e presentazione dell’azienda, intervento del responsabile Relazioni Internazionali, Beatrice Giordani, ed esperienza di partecipazione ai bandi di World Bank; ore 11.20 – dibattito.

Per ulteriori informazioni sul convegno, è possibile contattare la segreteria Industria ai seguenti recapiti: e-mail info.industria@gov.sm; tel. 0549-885272.

COMMENTA L' ARTICOLO