È nata A.D.A.

Si tratta dell’Associazione dei Dipendenti Azionisti di Banca di San Marino SpA. Già oltre 90 gli associati

È  nata A.D.A.

Piccoli azionisti Banca di San Marino: costruiamo un fronte comune
Associazione Dipendenti Azionisti di Banca di San Marino: continueremo a vigilare
A.D.A. fa sentire la sua voce all’Assemblea degli Azionisti di BSM

San Marino. È stata costituita A.D.A., Associazione dei Dipendenti Azionisti di Banca di San Marino SpA, che ad oggi conta già oltre 90 Associati. I Dipendenti piccoli Azionisti della Banca di San Marino hanno preso questa iniziativa per rappresentare e ribadire il forte senso di appartenenza e di attaccamento all’Azienda che da sempre li contraddistingue, al fine di poter favorire un percorso di stabilità della Banca e contribuire quindi concretamente a creare effettive prospettive di ripresa, sviluppo e continuità per il futuro.

La volontà di costituire questa Associazione è maturata sempre più forte nel tempo, ed in particolare a seguito delle vicissitudini degli ultimi due anni, durante i quali i Dipendenti della Banca hanno dato indiscutibili e concrete prove di grande responsabilità e sensibilità verso l’Azienda in cui operano.

In qualità di Azionisti e di Dipendenti desiderosi di recuperare l’originario spirito solidaristico e di supporto allo sviluppo del paese, che ha animato i fondatori della Cassa Rurale di Faetano, auspichiamo quindi che possa finalmente venire ascoltata anche la nostra voce, almeno in occasione dell’assunzione di certe decisioni rilevanti e di effettivo peso in ambito strategico e di sviluppo futuro della Banca che il Consiglio di Amministrazione andrà ad assumere.

Siamo certi di poter ancora una volta dare un utile, costruttivo e positivo contributo a quella che, a prescindere dal nostro ruolo, sentiamo da sempre come la “nostra” Azienda, per la quale desideriamo e crediamo si possa costruire un futuro migliore rispetto al complicato presente che stiamo vivendo. Promuoveremo quindi con la nostra Associazione ogni iniziativa ritenuta idonea ed utile a favorire il raggiungimento degli obiettivi esposti, ivi compresa la promozione di un consorzio che possa raggruppare tutti gli azionisti di minoranza, che diversamente ad oggi non hanno mai trovato rappresentatività, nonostante le promesse verbalmente spese dagli Amministratori.

L’Associazione dei Dipendenti Azionisti (di Banca di San Marino SpA)

COMMENTS