Nasce l’Associazione Internazionale dei Parlamentari per la Pace (IAPP)

La presentazione della nuova organizzazione avverrà presso la Sala Conferenze Cassa di Risparmio – Palazzo S.U.M.S. Via G.B. Belluzzi, 1 - sabato pomeriggio 16 giugno

Nasce l’Associazione Internazionale dei Parlamentari per la Pace (IAPP)

RETE-MDSI: Adesso debito! Chi stanerà il governo?
PS: un governo che non ha una visione del futuro e naviga a vista tra gli scogli
RETE – MDSI: I promessi sposi e i capitali erosi

San Marino. Sabato 16 giugno 2018 dalle ore 16:30 alle 19:00, presso la sala Conferenze Cassa di Risparmio – Palazzo S.U.M.S. Via G.B. Belluzzi, 1 – Città, si terrà la presentazione della “Associazione Internazionale dei Parlamentari per la Pace (IAPP). L’iniziativa si deve alla Universal Peace Federation (UPF) e ha l’obiettivo di creare un forum di Parlamentari della quasi totalità dei Parlamenti mondiali che, sulla base della loro esperienza e saggezza, operino per ricercare soluzioni concrete e praticabili ai problemi più critici del nostro tempo, sia a livello nazionale sia a livello internazionale: dai forti cambiamenti climatici, all’acuirsi degli estremismi ideologici fino alle catastrofi e conflitti umanitari. Riguardo tali emergenze, San Marino, in considerazione della sua storia, può e deve dare il proprio contributo.

I Parlamentari svolgono un ruolo centrale nelle nazioni di tutto il mondo, rappresentando il popolo, rispettando lo Stato di diritto e sostenendo i diritti umani; in effetti, i Parlamentari lavorano per costruire società sicure, stabili e pacifiche. L’Associazione Internazionale dei Parlamentari per la Pace è stata presentata come un progetto della UPF. I parlamentari di tutto il mondo hanno offerto le loro osservazioni sull’importanza del loro lavoro e sul valore di una maggiore collaborazione, e nella ricerca di soluzioni innovative per alcune delle questioni critiche che affrontiamo a livello locale, nazionale, regionale e globale.

Sulla base del mandato conferito ai Parlamentari dal popolo stesso, quali mediatori tra il Governo e la società civile, l’UPF considera il loro ruolo cruciale nel contribuire alla costruzione della pace. All’evento in oggetto è prevista la partecipazione di qualificati relatori della IAPP Italia. Sarà presente un senatore della Repubblica Italiana, coordinatore IAPP.

Interverranno rappresentanti del Consiglio Grande e Generale della Repubblica di San Marino.

 

COMMENTA L' ARTICOLO