Fair Play Awards a Simone Salvi

Il calcio sammarinese premiato tramite il giovane calciatore del Tre Fiori - Fiorentino, protagonista di un lodevole gesto di sportività

Fair Play Awards a Simone Salvi

Fair play nel calcio: il rigorista sbaglia apposta il penality
Ciclismo: Fair Play Award e carta del Fair Play
FAIR PLAY nel calcio: il rigore non c’è e lui lo sbaglia

San Marino. Il Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play comunica che la Giuria del Premio European Fair Play Movement –EFPM, composta da Kveta Peckova, Katarina Raczova, Baiba Veisa, Biserka Vrbek, Mirosav Cerar ha assegnato i Premi Internazionali Fair Play come da regolamento a seguito delle segnalazioni pervenute dai vari Comitati Nazionali Fair Play aderenti a EFPM.

Il Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play aveva inoltrato le candidature di Talalelei Gray, Simone Salvi, Nicolò Francescotti che risultano essere tutti e tre premiati nell’elenco dei Premi, come segue: The European Fair Play Plaque of merit and Diploma to TALALELEI GRAY (AUS rugby).  The EFPM “ Fair Play Flame” Awards to SIMONE SALVI (SMR football) e NICOLO’ FRANCESCOTTI (ITA football). I vari Premi Internazionali saranno consegnati in occasione del 24° Congresso Scientifico Culturale e Assemblea Generale dei Comitati Nazionali Fair Play di EFPM in una cerimonia prevista durante i lavori congressuali che avranno luogo a Bruxelles Belgio il 21 e 22 Novembre 2018.

Il CNSFP desidera rivolgere  apprezzamento e compiacimento con i premiati con una particolare attenzione al giovanissimo Simone Salvi piccolo calciatore del TRE FIORI/FIORENTINO che si è reso protagonista di un grande e lodevole Gesto di sportività e Fair Play nella partita giocata contro il Pennarossa e che verrà premiato anche dal nostro Comitato in occasione della seconda edizione della Giornata Mondiale Fair Play programmata per il giorno Sabato 17 novembre 2018 in corso di elaborazione.

Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play – CNSFP

 

COMMENTA L' ARTICOLO