Speciale cinema per bambini: “Il Gruffalò” e “Il Gruffalò e la sua piccolina”

Al Concordia una bella storia narrata da una mamma scoiattolo che racconta ai suoi piccoli la storia del topino così furbo da sfruttare due volte la figura del Gruffalò

Speciale cinema per bambini: “Il Gruffalò” e “Il Gruffalò e la sua piccolina”

Mondovisioni propone il film inchiesta: “The workers cup”
“Spider-man homecoming” al Concordia
Bando per la concessione del servizio bar al Cinema Concordia

San Marino. Venerdì 8 dicembre, una speciale programmazione al Cinema Concordia in due proiezioni alle 15 ed alle 16.15 di un doppio cartone animato dedicato ai più piccoli: sullo schermo Il Gruffalò e Gruffalò e la sua piccolina, un’animazione dai toni delicati che ha soprattutto il pregio di essere in rime baciate.

Di Jakob Schuh e Max Lang / Johannes Weiland e Uwe Heidschötter, una produzione del Regno Unito, è composto da due episodi il primo dei quali vede la centro un topino che, per salvarsi dalle aggressioni di una volpe, di un gufo e di un serpente si inventa l’amicizia con un essere mostruoso che chiama Gruffalo il quale, invece, esiste veramente. Nel secondo la figlia del Gruffalo vuole conoscere il Grande Topo Tremendo di cui le ha parlato il padre e si allontana dalla tana alla sua ricerca.
Pubblicato in Italia con il titolo “A spasso col mostro” il Gruffalo nasce nel 1999 come libro per bambini scritto da Julia Donaldson con le illustrazioni di Axel Scheffler. Rivolti al pubblico dei più piccoli i due episodi hanno innanzitutto il pregio di essere in rime baciate come accadeva con Il Grinch. Narratrice è una mamma scoiattolo che racconta ai suoi piccoli la storia del topino così furbo da sfruttare due volte la figura del Gruffalò.

Distribuito dalla prestigiosa Cineteca di Bologna, il film sarà proiettato anche domenica 10 dicembre alle ore 17,30.

 

 

COMMENTA L' ARTICOLO