Festival internazionale della magia, presentata la 21ª edizione

Ad aumentare la curiosità, la previsione del mago Gabriel sull’esito delle elezioni politiche in Italia. Il 7 marzo si aprirà la busta e si saprà quanto avrà visto giusto

Festival internazionale della magia, presentata la 21ª edizione

Il Festival della magia sbarca in Spagna
Weekend di magia a San Marino
Il presidente mondiale dei maghi a San Marino

San Marino. Tante le novità di questa 21esima edizione, presentata ieri in conferenza stampa.  Nel programma del Festival internazionale della magia, evento patrocinato dalla segreteria di Stato per il Turismo che si svolgerà dal 9 al 11 marzo, ci saranno performance di magia da strada per le vie del centro storico e il concorso trofeo Arzilli che vede in lizza 13 maghi provenienti da varie parti d’Europa che si contenderanno il trofeo a colpi di bacchetta magica. La parte clou della manifestazione si svolgerà al teatro Nuovo di Dogana sabato alle ore 21, in uno spettacolo tra i cui ospiti spiccano il comico italiano Raul Cremona e i campioni mondiali di trasformismo Sos e Victoria. Domenica. Nel pomeriggio, invece, dalle 16 in poi, invece un fantastico family show studiato per bambini e famiglie. Per chi volesse invece improvvisarsi mago, sarà possibile frequentare un corso accelerato e gratuito di magia. Ma ci sarà tanta magia anche in hotel e ristoranti della Repubblica che, per l’occasione, ospiteranno un mago per intrattenere gli ospiti.

Per l’occasione il mago Gabriel, patron della manifestazione, ha consegnato alla stampa un bauletto contenente quello che sarà a suo dire il risultato delle elezioni politiche italiane del prossimo 4 marzo. Il bauletto con decisione unanime dei presenti è stato affidato al giornalista Antonio Fabbri che lo conserverà nella cassaforte della redazione. La previsione verrà poi rivelata il prossimo 7 marzo alle ore 11 durante una conferenza stampa che si terrà al Caffè Teatro di Dogana.

Gabriel ha anche promesso un assegno da 10.000 euro nel caso la previsione non abbia almeno un’accuratezza del 75%.

COMMENTA L' ARTICOLO