Pallavolo serie C: una bella Titan Services si impone sul Carpi

Banca di San Marino si difende molto bene a Savignano. Una vittoria che muove la classifica dopo le prime due sconfitte stagionali

Pallavolo serie C: una bella Titan Services si impone sul Carpi

Il cda di Banca di San Marino replica allo sciopero organizzato dal Sindacato
Banca di San Marino aderisce all’IIF e diventa “globale”
Educazione finanziaria: Banca di San Marino aderisce alla FEduF

San Marino. Serie C maschile. Titan Services – Carpi 3 a 0 (15, 15, 19). Sabato, al Pala Casadei di Serravalle, la Titan Services gioca una partita di gran carattere, ricca d’intensità e s’impone chiaramente sul Carpi per 3 a 0. Netta la superiorità dei padroni di casa che mettono in mostra fondamentali in perfetto ordine. Ottime prove in attacco per Mondaini (percentuali altissime per lui e precisione chirurgica) e per Farinelli, apparso incontenibile anche in battuta. Bravo anche il palleggiatore Rondelli a chiamare in causa tutti i compagni in attacco, a seconda delle opportunità che il match offriva.

Nel primo set, dopo un inizio equilibrato (4/4), la Titan Services allunga (11/6) e chiude facilmente (25/15). Ricezione e difesa ingranano da subito e consentono una buona distribuzione del gioco mentre la battuta funziona benissimo come primo fondamentale d’attacco. Secondo parziale senza storia con i sammarinesi che partono fortissimo (5/0), vincono sempre gli scambi lunghi e restano in pieno controllo fino alla fine (25/15). Nel terso set Carpi prova a rimanere in scia ai padroni di casa e ci riesce fino al 15/13 ma a quel punto deve subire la veemente reazione della Titan Services che continua ad attaccare con efficacia sulle bande. Sul 24/17, occorrono tre palle per chiudere set e incontro.

TABELLINO TITAN SERVICES. Oliva 4, Farinelli 17, Andrea Lazzarini 8, Peroni 8, Rondelli 1, Mondaini 16, Rizzi (L1), Lombardi, Di Michele 1, Elia Lazzarini. N.E.: Bacciocchi (L2), Togni, Bernardi. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA. Conad San Zaccaria 12, Plastorgomma Sassuolo 6, Dinamo Bellaria 6, Titan Services 5, Pagnoni Rimini 5, Cesena 3, Hipix Modena 3, Cesenatico 1, Spem Faenza 1, Consar Ravenna 0, Fois Index Conselice 0, Carpi 0.

PROSSIMO TURNO (3^ giornata). Venerdì 9 novembre ore 21 a Cesenatico: Cesenatico – Titan Services.

Serie C femminile Rubicone In Volley – Banca di San Marino 0 a 3 (18, 11, 22). Bella vittoria per le ragazze della Banca di San Marino che sabato 3 novembre s’impongono in trasferta al Rubicone In Volley nel primo derby della stagione. Una vittoria che muove la classifica dopo le prime due sconfitte stagionali. Le ragazze di coach Fabio Palazzi prendono in mano le redini della partita fin dal primo set chiuso con un convincente 25/18. Secondo parziale senza storia con un tracollo delle avversarie messe sotto pressione dalla battuta delle sammarinesi, finalmente efficace e senza troppi errori. Nel terzo set, più combattuto, le titane allungano nel finale. Ottima prestazione di tutta la squadra nel suo complesso con l’opposto Ilaria Fiorucci in gran spolvero, in grado di trascinare la squadra con i suoi attacchi.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Pasini 6, Sara Pasolini 7, Parenti 8, Magalotti 11, Fiorucci 19, Giovanardi 6, Ridolfi (L1). N.E.: Piscaglia, Canuti, Para, Podeschi, Alice Pasolini (L2). All. Fabio Palazzi.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 11, Castenaso 11, Claus Forlì 10, La Greppia Cervia 9, Libertas Massavolley 7, Retina Cattolica 36 Maccagni Molinella 6, Banca di San Marino 3, Pontevecchio Bologna 3, Teodora Ravenna 3, Flamigni San Martino 2, Rubicone In Volley 1, Gut Chemical Bellaria 0.

PROSSIMO TURNO (5^ giornata). Sabato 11 novembre ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Fenix Faenza.

COMMENTS