Tutto d’argento il team Perilli-Berti nel doppio misto del GP International di Rabat

Per i biancazzurri due ottime prove individuali con Alessandra Perilli che ha conquistato la finale ed ha chiuso quinta, mentre è risultato 11esimo su oltre 150 tiratori Berti

Tutto d’argento il team Perilli-Berti  nel doppio misto del GP International di Rabat

Team Juvenes giovanissimi
Evento finale per la 17esima edizione di Nuove idee nuove imprese
Ceramica del Conca, Davide Mularoni è il nuovo presidente

RABAT – Alessandra Perilli e Gian Marco Berti hanno preso parte al Gran Prix International de tir sportif organizzato a Rabat dalla Federazione di tiro del Marocco. Al via della competizione i migliori tiratori d’Europa, nord Africa e medio oriente in una fase della stagione particolarmente importante vista l’imminenza delle prove di Coppa del Mondo.
Per i biancazzurri due ottime prove individuali con Alessandra Perilli che ha conquistato la finale ed ha chiuso quinta (11esimo su oltre 150 tiratori Berti), poi, ad impreziosire la trasferta, è arrivato il prestigioso argento nel Trap Mixed Team, nuova specialità olimpica. La Perilli e Berti infatti sono saliti sul secondo gradino del podio della gara a coppie dietro al duo spagnolo Martinez/Fernandez (SPAGNA 1) precedendo la coppia azzurra formata da Giovanni Pellielo e Silvana Stanco (ITALIA 1).
“Siamo particolarmente soddisfatti -racconta Alessandra Perilli- sia per le prove individuali che, ovviamente, per l’argento nel doppio. E’ stata una gara dura con punteggi molto alti su un campo per niente facile. Come dimostrano i nomi dei ragazzi che sono saliti sul podio con noi, questo Grand Prix è paragonabile a tutti gli effetti ad una prova di Coppa del Mondo per cui questo risultato deve farci ben sperare per la stagione che inizierà a marzo.
Ad accompagnare i due portacolori biancazzurri a Rabat il Commissario Tecnico della Nazionale Luca Di Mari.
Il prossimo 20 febbraio i due atleti sammarinesi saranno in pedana a Doha per un Gran Prix dello stesso spessore mentre dal 12 marzo si apre ad Acapulco la Coppa del Mondo con le prime carte olimpiche in palio.

 

COMMENTS