Serie C/ Titan Services e Banca di San Marino è tempo di derby

Gli uomini di Mascetti ospitano il San Giovanni in Marignano. Le ragazze di Sarti scendono a Cattolica

Serie C/ Titan Services e Banca di San Marino è tempo di derby

È nata A.D.A.
Il futuro di Banca di San Marino: nuovi vertici di Ente Cassa al lavoro
“Concorso Startuppati”: i vincitori

San Marino. Pallavolo Serie C maschile. Derby importantissimo quello con la Pagnoni di San Giovanni in Marignano, che la Titan Services affronta sabato prossimo fra le mura amiche del Pala Casadei. Trattasi di partita da vincere a tutti i costi per mantenere salda la terza posizione (che garantisce i play-off) se non di migliorarla in vista degli scontri diretti con Sassuolo, Bellaria e Conad San Zaccaria. “Tutte le partite sarebbero da vincere da qui alla fine della stagione, inutile nasconderlo. – Afferma Stefano Mascetti, coach dei titani. – Il campionato è estremamente livellato e perdere qualche punto può voler dire abbandonare le speranze di play-off. All’andata fummo sconfitti dal San Giovanni e questo ci porterà ad affrontare l’incontro in maniera diversa. Innanzitutto, dobbiamo fare la partita e non subirla, come invece è successo sabato scorso a Spezzano. Mair, Santi e Bianchi sono i giocatori da tenere in considerazione: possono fare la differenza”.

CLASSIFICA. Plastorgomma Sassuolo 41, Conad San Zaccaria Ravenna 39, Titan Services 38, Dinamo Bellaria 34, Cesena 34, Hipix Modena 33, Pagnoni Marignano 24, Spem Faenza 20, Carpi 18, Consar Ravenna 15, Foris Index Conselice 5, Cesenatico 5.

PROSSIMO TURNO (18^ giornata). Sabato 16 marzo ore 18.30 a Serravalle: Titan Services – Pagnoni Marignano.

Serie C femminile. La ricerca della salvezza da parte della Banca di San Marino passa anche attraverso il derby di sabato prossimo a Cattolica. Agli scontri diretti delle prossime settimane con Pontevecchio, Bellaria e San Martino in Strada, sarebbe bene arrivarci riducendo ulteriormente il distacco. Ne è cosciente coach Stefano Sarti: “Vediamo la zona salvezza a tre punti ed è chiaro che ci proveremo. – Dice – Il Cattolica è squadra rognosa, che ha fatto punti con Faenza, Teodora e Forlì. Con squadre di alto livello gioca sempre bene. Siamo a casa loro e sappiamo che la sfida è difficile ma il punto strappato al Castenaso, nell’ultima di campionato, ci dà fiducia. Del Cattolica dovremo tenere particolarmente d’occhio un’ex come Cristina Bacciocchi le cui caratteristiche tutti conosciamo molto bene. Ma anche il resto della squadra è un bel gruppo, giovane, che in campo si muove molto bene”.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 44, Castenaso 38, Teodora Ravenna 37, La Greppia Cervia 36, Claus Forlì 32, Retina Cattolica 31, Massavolley 29, Maccagni Molinella 23, Gut Chemical Bellaria 19, Flamigni San Martino 17, Pontevecchio Bologna 17, Banca di San Marino 14, Rubicone In Volley 5.

PROSSIMO TURNO (20^ giornata). Sabato 16 marzo ore 19 a Cattolica: Retina Cattolica – Banca di San Marino.

COMMENTS