Inaugurata a Roma la mostra “100 Presepi”

La Natività della sammarinese Mimma Zavoli, in mostra fino al 7 gennaio 2018, rappresenterà la Repubblica

Inaugurata a Roma la mostra “100 Presepi”

Ultimi giorni per la mostra “European Ramadan”
Esposti a Los Angeles i progetti di arredo urbano degli studenti di Design
Gionatan Alpini in mostra allo Spazio Onofri

È stata inaugurata oggi, a Roma, nella Basilica di Santa Maria del Popolo, la 42° “Esposizione Internazionale 100 Presepi”, la storica rassegna d’arte presepiale organizzata ogni anno dalla “Rivista delle Nazioni”
Presenti all’inaugurazione SE Mons. Gianrico Ruzza, Segretario Generale del Vicariato di Roma, diverse Autorità italiane e i Rappresentanti diplomatici di vari Paesi. Per San Marino ha partecipato Marina Emiliani, Consigliere presso l’Ambasciata di San Marino a Roma.
La mostra ha riunito nelle Sale del Bramante oltre 150 rappresentazioni della Natività provenienti da tredici regioni italiane e da quaranta paesi esteri, mai esposte in precedenza. La grande varietà di proposte offre l’occasione di entrare in contatto con l’arte presepiale italiana e straniera, di ammirare vere opere d’arte, espressione della maestria di artisti e appassionati di questa particolare forma d’arte.
I manufatti in mostra sono stati realizzati secondo le tradizioni artistiche e culturali del luogo di provenienza e testimoniano il sapiente utilizzo di materiali con consistenze e fisicità alquanto differenti fra loro: legno, terracotta, cartapesta, porcellana, bronzo, argento, ma anche oggetti e prodotti di uso quotidiano che, interpretati in maniera divergente, prendono nuova forma.
Anche quest’anno la Repubblica di San Marino ha aderito all’invito rivolto dagli organizzatori attraverso la propria rappresentanza diplomatica nella Capitale. L’opera che rappresenterà il Paese è di Mimma Zavoli, appassionata presepista che nella scorsa edizione si è aggiudicata il secondo premio nella categoria “Paesi esteri”. Si tratta di un presepe in miniatura collocato all’interno di una cassa di legno per vini in bottiglia, interamente costruito con materiali offerti dalla natura, quali cortecce, rami, piccoli sassi, muschi, abbinati alla porcellana fredda e all’ottone. Ogni singolo personaggio che trova posto nel presepe è stato fatto interamente a mano dall’artista sammarinese.
L’Esposizione si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Conferenza Episcopale Italiana (CEI), del Pontificium Consilium de Cultura, del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
La mostra sarà visitabile durante tutto il periodo natalizio, fino al 7 gennaio 2018, nelle Sale del Bramante, in Piazza del Popolo a Roma, tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 10 alle 20.

COMMENTA L' ARTICOLO