Forum 2018 sulla giornata internazionale delle donne e ragazze nella scienza

Il Forum anticipa la Giornata Internazionale per le Donne e le Ragazze nella Scienza, che sarà commemorata in tutto il mondo l’11 febbraio

Forum 2018 sulla giornata internazionale delle donne e ragazze nella scienza

Civico 10 per le donne
Notte bianca presenta: NASCOSTE – segni di donne
Baha’i: verso una concezione ampliata della valorizzazione delle donne

È in corso a New York, presso il quartier generale delle Nazioni Unite, il “Forum 2018 sulla giornata internazionale delle donne e ragazze nella scienza”.
L’evento di alto livello è organizzato dal Ministero degli Affari Europei e dell’Uguaglianza di Malta e dalla Royal Academy of Science International Trust (RASIT). Al fianco di numerosi Paesi e di alcune importanti Agenzie specializzate dell’ONU, San Marino, per il tramite della propria Missione Permanente, ha scelto di co-sponsorizzare l’evento, in linea con le proprie priorità, che mettono sempre al centro i diritti e la piena partecipazione delle persone, senza alcuna discriminazioni di genere.
Il Forum anticipa la Giornata Internazionale per le Donne e le Ragazze nella Scienza, che sarà commemorata in tutto il mondo l’11 febbraio. Istituita nel 2015 dall’Assemblea Generale ONU, la celebrazione di quest’anno toccherà il culmine con l’auspicata adozione di un documento intitolato “Equality and Parity in Science for Peace and Development”. Il testo, che sarà proposto in sede di Forum, riconosce il ruolo essenziale svolto dalla tecnologia, dalle scienze e in generale dall’innovazione per far fronte alle sfide globali e per promuovere lo sviluppo sostenibile. Richiama inoltre i Paesi membri all’impegno per il conseguimento di un’uguaglianza di genere e una parità nelle opportunità educative, con particolare riguardo alle materie scientifiche. La scienza e l’uguaglianza di genere sono entrambe di fondamentale importanza per il raggiungimento degli obiettivi per lo sviluppo concordati a livello internazionale, inclusa l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Nonostante gli sforzi condotti dalla Comunità internazionale per stimolare e coinvolgere la partecipazione di donne e ragazze nella scienza, queste continuano ad essere escluse da una piena partecipazione. La parità di accesso e l’emancipazione di donne e ragazze rimane ancora dunque un prioritario obiettivo da conseguire pienamente.
Il documento, oltre che da San Marino, è sostenuto da tutti i co-sponsor del Forum, e rimarrà aperto alla co-sponsorizzazione da parte di tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite.

COMMENTS