Bando di selezione per stage formativi presso le sedi diplomatiche all’estero

Gli stage hanno decorrenza da gennaio 2019 e una durata trimestrale, eventualmente prorogabile di ulteriori 3 mesi

Bando di selezione per stage formativi presso le sedi diplomatiche all’estero

Stage presso le missioni permanenti di San Marino
Bando di selezione per stage formativo presso la Segreteria Esteri
Funzione pubblica: bando di selezione per ammissione a stage formativo

San Marino. La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri informa che la Direzione Generale della Funzione Pubblica ha emesso un bando di selezione (n. 15/2018/AF e successiva errata corrige) per l’ammissione a stage formativi non retribuiti presso le sedi delle Rappresentanze Diplomatiche sammarinesi all’estero.
La selezione dei 5 candidati, cittadini o residenti in territorio e di età non superiore ai 35 anni, avverrà per titoli e requisiti, con valutazione della conoscenza delle lingue straniere, come dettagliato nel bando.
Gli stage formativi, con decorrenza da gennaio 2019 (e comunque secondo le indicazioni fornite dal Dipartimento Affari Esteri in accordo con le sedi estere), avranno durata trimestrale, eventualmente prorogabile di ulteriori 3 mesi, e rappresentano esperienze di alta formazione, finalizzate alla crescita curriculare e all’approfondimento della politica estera e delle specifiche attività portate avanti dalla Repubblica in seno ai principali Organismi Internazionali.
I vincitori della selezione saranno coinvolti in attività di formazione teorico-pratica con impegno di 36 ore settimanali distribuite su 5 giornate lavorative per l’assistenza al personale della sede, la partecipazione ai lavori delle Organizzazioni Internazionali, la redazione di rapporti e lo studio di specifici temi inerenti all’attività della sede diplomatica.
Le sedi diplomatiche sammarinesi che accoglieranno gli stagisti sono:
– l’Ambasciata in Austria e la Rappresentanza Permanente presso le Organizzazioni internazionali a Vienna (2 posti);
– la Missione presso l’Unione Europea a Bruxelles (1 posto);
– l’Ambasciata in Italia a Roma (1 posto);
– la Rappresentanza Permanente presso il Consiglio d’Europa a Strasburgo (1 posto).
I giovani interessati possono inviare la propria domanda, corredata della documentazione richiesta, alla Direzione Generale della Funzione Pubblica entro e non oltre le ore 14.15 di lunedì 3 dicembre 2018.

Per ulteriori informazioni sullo svolgimento delle attività di stage, il Dipartimento Affari Esteri rimane a disposizione
(tel. 0549882144 – dipartimentoaffariesteri@pa.sm ).
Per ogni altra delucidazione riguardante la documentazione da allegare alla domanda di ammissione, occorre invece rivolgersi alla Direzione Generale della Funzione Pubblica
(tel. 0549882837 – info.direzionegeneralefunzionepubblica@pa.sm ).

COMMENTS