Fabio Zanotti alla presidenza di Cassa?

Il nome ha cominciato a circolare ieri. Domani la convocazione del Cda

Fabio Zanotti alla presidenza di Cassa?

Il Pdcs su Cassa: “Dubbi sul bilancio, nasconde degli attivi”
AAA: nuovo presidente cercasi per Banca Centrale
PS su Centrale rischi e Carisp: aree di scontro politiche interne al governo

San Marino. L’addio a Romito ha le ore contate. Domani, giovedì 14, è convocato il Cda di Cassa di Risparmio, che dovrà provvedere a completare i suoi ranghi e a sostituire il presidente, dimissionario ormai da quasi cinque mesi. Intanto, ieri, a margine del Consiglio Grande e Generale, il Segretario alle Finanze Celli ha incontrato i capigruppo di minoranza per comunicare i nomi dei membri del prossimo cda di Carisp. Confermato un sammarinese alla presidenza. Da indiscrezioni pare sia stato fatto il nome dell’avvocato Fabio Zanotti. A comporre la rosa anche Dennis Beccari che qualche giorno fa è stato scelto dall’Assemblea Totalitaria quale sostituito di Giuliana Michela Cartanese. Si va verso la riconferma anche di Andrea Rosa. Nessuna indiscrezione, invece, sul quarto membro. Pare che si tratti di un professionista italiano. A questi si aggiungono i due di nomina della Fondazione e il rappresentante dell’opposizione, ancora da indicare.

COMMENTA L' ARTICOLO