Lonfernini (Pdcs): bisogna smetterla col “cannibalismo”

Ci riempiamo tanto la bocca di stabilità nazionale economica ma io credo che essa passi attraverso la risoluzione definitiva di certi “conflitti” interni alle istituzioni

Lonfernini (Pdcs): bisogna smetterla col “cannibalismo”

Teodoro Lonfernini: il Paese non si merita questa “squalloneria!
Lonfernini: ci vuole qualcosa di nuovo
Direzione DC: lavoriamo su proposte forti e sui quattro referendum

San Marino. È in corso una “guerra” senza precedenti tra i poteri dello Stato dove forse tutti, maggioranza e opposizione, hanno la loro parte di colpa o la loro parte di ragione; le carte e il tempo chiariranno tante cose.
Sta di fatto che, se non si risolverà in maniera definitiva questo “cannibalismo” e sicuramente con quell’amor di Patria che si richiede in queste circostanze, forse, pure noi, torneremo nuovamente ad esser dei “migranti”.
A quel punto, il tema odierno che genera tanto dibattito e cioè le politiche migratorie, a tratti anche più discussione di quello che può accadere sull’analisi dei problemi veri del nostro Paese e che qualcuno sta gestendo sopra le nostre teste, non sarà più un solo un dibattito tanto sentito dalla cittadinanza ma ahimè, delle politiche migratorie ne faremo sempre più parte (non in termini di accogliere ma di essere accolti).
Ci riempiamo tanto la bocca di stabilità nazionale economica ma io credo che essa passi attraverso la risoluzione definitiva di certi “conflitti” interni alle istituzioni.
Fermiamoci e ragioniamo come uscire realmente dalla crisi che ci attanaglia e superiamola, non mi interessa quale colore politico lo farà, ma facciamolo.
In ragione di questo, caro Governo e Segretari di Stato, il piano di stabilità, tutti insieme quando lo vediamo?
Perché su quell’aspetto, visto che si tratta del piano di stabilità nazionale e quella stabilità è di tutti, devono essere protagonisti in termini di contributo tutte le parti del Paese e non semplici spettatori a cui poi chiederete di prenderne atto.
Io sto attendendo la chiamata e come il sottoscritto tutti i gruppi Consigliari e non solo.
Consigliere Teodoro Lonfernini (PDCS)

COMMENTS