Tre aperitivi con Rete per stare vicini cittadini

Si parlerà di politica e di tutto quanto agita il Palazzo, ma sarà anche l’occasione per raccogliere segnalazioni e suggerimenti da parte della gente

Tre aperitivi con Rete per stare vicini cittadini

Il Partito Socialista preoccupato per lo stato del Paese
Lavoro, è necessaria una visione politica
Politica, servono nuove prospettive

San Marino. Rete non va in ferie e rilancia la sua attività anche in pieno agosto. Dalla sede di Fiorina, i consiglieri Andrea Giani, Davide Forcellini, Marianna Bucci e Sandra Giardi hanno presentato alla stampa le iniziative del prossimo mese: “Aperitivo politica e..”  Tre appuntamenti all’insegna dell’informalità e della convivialità. Ne dà notizia l’agenzia Dire. “Agli aperitivi si va con gli amici – ha spiegato Davide Forcellini – e intendiamo ricreare incontri amichevoli in cui noi stessi vogliamo ascoltare”.

L’esigenza di creare questi appuntamenti nasce anche dal fatto che, in modo insolito, nei mesi estivi continuano le richieste di adesione al movimento, ha aggiunto la Bucci, così “cogliamo la palla al balzo per avviare nuovo momento di tesseramento, che in genere facciamo in concomitanza con l’assemblea generale del movimento, una sola volta l’anno”. Durante gli incontri si partirà parlando dei temi di attualità politica ma saranno più che altro occasioni per “stare tra la gente”, ha evidenziato la Giardi. Di pensioni, rifiuti, banche e sanità si discuterà nel primo appuntamento, previsto per oggi alle ore 18.30 al Treesessanta di Città. Lunedì 20 agosto invece l’aperitivo di Rete si sposta al bar del Castello di Domagnano, sempre alle ore 18.30. Stesso orario infine al terzo e ultimo appuntamento al Crema Cacao a Dogana.

COMMENTS