Si evitino strumentalizzazioni politiche sui professionisti ISS

Il Comitato Esecutivo manifesta il proprio convinto sostegno al professionista che da anni, con passione e professionalità, dirige e sta contribuendo a migliorare il nostro Servizio di Pediatria

Si evitino strumentalizzazioni politiche sui professionisti ISS

ISS, apertura posti letto di Semintensiva per far fronte al picco influenzale
Precisazione dell’ISS sulla partecipazione a San Marino Comics
Emanata l’ordinanza contro la zanzara tigre

San Marino. In un momento estremamente delicato, come quello che sta attraversando il sistema sanitario e socio-sanitario di San Marino, derivante da una molteplicità di fattori, compresa probabilmente una non congrua e poco attenta visione e comprensione delle evoluzioni del settore da parte dei precedenti vertici,  dobbiamo purtroppo constatare come lo scontro politico – del tutto legittimo e sul quale non si intende intervenire – rischi di colpire e coinvolgere i professionisti che da anni e con dedizione dedicano la loro attività in favore dell’Istituto per la Sicurezza Sociale e della nostra Comunità.

In merito alla recente interrogazione consiliare sul rinnovo dell’incarico al Direttore della UOC di Pediatria, dr. Nicola Romeo e sull’attività della dirigenza ISS, il Comitato Esecutivo intende manifestare il proprio convinto sostegno al professionista che da anni, con passione e professionalità, dirige e sta contribuendo a migliorare il nostro Servizio di Pediatria e i cui risultati sono oggetto di continui apprezzamenti da parte della cittadinanza, tanto che già in passato era stato rinnovato nel suo ruolo prima che ciò avvenisse anche da parte dell’attuale Direzione ISS.

Nel pieno rispetto dei ruoli istituzionali e delle procedure che vedranno il CE fornire i propri chiarimenti ai quesiti dell’interrogazione nei tempi e nei modi previsti dai regolamenti, vorremmo solo ricordare la costante disponibilità al dialogo e al confronto che la Direzione Generale e il Comitato Esecutivo hanno sempre garantito a tutte le forze politiche e sociali oltre che a tutto il personale in forza all’ISS.

In questa fase delicata, in cui i professionisti si ritrovano sotto attacco e non per il loro operato, ci sentiamo di chiedere in primis a tutti i partiti sammarinesi, ma non solo, di cercare il più possibile di evitare che lo scontro politico lambisca o peggio coinvolga, i professionisti e il personale sanitario e socio sanitario sammarinese, al quale il CE rinnova la propria fiducia con l’auspicio che si possa lavorare assieme per il bene della nostra comunità in modo che possa contare su professionisti e dirigenti capaci e competenti e che al tempo stesso possano lavorare nelle condizioni migliori.

Il Comitato Esecutivo ISS

COMMENTA L' ARTICOLO