Studenti sammarinesi a Vienna

Lo scambio culturale è stato possibile grazie alla fattiva collaborazione tra la Segreteria agli Affari Esteri, l'Ambasciatore a Vienna Molaroni, la Preside Rondelli e il Vice Preside Cozza

Studenti sammarinesi a Vienna

Maturità: al Titano consegnati i diplomi
Scuola, avviato il programma di scambio con la Vienna International School
“Tempo d’estate” – corsi formativi per studenti

Nella mattinata di domenica sono giunti a Vienna, accompagnati dal Vice Preside Professor Antonio Cozza, i 14 studenti sammarinesi delle classi 3° e 4° dei Licei Scientifico, Linguistico ed Economico di San Marino per partecipare alla settimana di scambio culturale con la Vienna International School.
Subito accolti in ambasciata dall’Ambasciatore Elena Molaroni sono poi stati accompagnati a visitare la mostra di Klimt presso il Castello del Belvedere e nel pomeriggio sono stati accolti dalle famiglie degli studenti coetanei.
Questa mattina sono stati assegnati alle varie classi della VIS e per tutta la settimana parteciperanno alle varie attività didattiche e sportive, tutte rigorosamente in lingua inglese. Nei pomeriggi sono stati organizzati tour della capitale austriaca con guida in lingua tedesca, concerto di Beethoven e ovviamente tempo libero per socializzare con i nuovi amici che saranno ospiti a San Marino dal 6 all’11 giugno.
Lo scambio culturale è stato possibile grazie alla fattiva collaborazione tra la Segreteria agli Affari Esteri, l’Ambasciatore a Vienna Molaroni, la Preside Rondelli e il Vice Preside Cozza della Scuola Superiore di San Marino e all’alto livello formativo degli studenti sammarinesi.

COMMENTA L' ARTICOLO