Cfp: al via corso per Barman

L’obiettivo del corso, della durata di n. 40 ore, è quello di formare una figura professionale in possesso delle competenze di base per operare all’interno di bar, ristoranti, alberghi e pubblici esercizi

Cfp: al via corso per Barman

CFP, aperte le iscrizioni per il corso i Web Marketing
Cfp in udienza dai Capitani Reggenti
Cfp, corso gratuito per diventare tour operator

San Marino. Il Centro di Formazione Professionale (CFP), in collaborazione con la Segreteria di Stato per l’Industria, l’Artigianato e il Commercio, il Lavoro, la Cooperazione e le Telecomunicazioni, per migliorare le competenze dei lavoratori e favorire la loro migliore occupazione, organizza un Corso di Barman e Servizio al Tavolo.
L’obiettivo del corso, della durata di n. 40 ore, è quello di formare una figura professionale in possesso delle competenze di base, secondo i più attuali standard di servizio e accoglienza, per operare all’interno di bar, ristoranti, alberghi e pubblici esercizi. La partecipazione è aperta a quanti abbiano adempiuto all’obbligo scolastico, iscritti alle Liste di Avviamento al Lavoro, dando la precedenza ai disoccupati. Il Corso è aperto ad un minimo di 8 e un massimo di 15 partecipanti.
Il programma approfondirà i seguenti argomenti:
La figura del barman. Etica e comunicazione. L’accoglienza come momento distintivo di impatto con il cliente. L’attrezzatura e l’organizzazione del banco bar.
Gli Aperitivi: preparazione di Cocktails alcolici e analcolici con i principali prodotti della miscelazione. Soft drinks (sciroppi, succhi e bevande gassate). Le decorazioni per Cocktails e Long Drinks a base di frutta e verdure fresche. La preparazione di Cocktails con: distillati, liquori, vermouth, bitter, vini ecc. Storia della liquoristica e principi del bere miscelato. La distillazione: classificazione e caratteristiche. Bevande americane: i Drinks di tendenza.
Il mondo del Caffè. Come distinguere le varie miscele: la loro importanza per ricavare un buon espresso. L’attrezzatura: la macchina del caffè e il macinadosatore. Come promuovere al massimo caffè e cappuccino nel proprio locale, elementi di distinzione dalla concorrenza. Le basi del latte, la tecnica di montatura del latte. Le specialità calde e fredde con caffè, cioccolata e infusi. Bar List delle specialità mondiali al caffè e relative realizzazioni e decorazioni. La caffetteria innovativa.
Appunti tecnico-culturali sul vino. I vini Spumanti, Bianchi e Rossi: le caratteristiche e il loro servizio. Abbinamento cibo-vino.
Tecniche per il servizio al tavolo. La comanda: consigliare il cliente e gestire eventuali esigenze particolari (intolleranze, allergie, regimi alimentari per sportivi). La comanda elettronica. Gestione e controllo dei costi.
Le lezioni si svolgeranno due giorni alla settimana dal 21 maggio al 20 giugno 2018 dalle ore 18,00 alle ore 22,00.
Le domande d’iscrizione dovranno pervenire al Centro di Formazione Professionale, in Piazza Bertoldi 12 a Serravalle, entro le ore 14,00 di venerdì 18 maggio 2018 e verranno accettate seguendo l’ordine di presentazione per coloro che sono disoccupati è prevista la riduzione del 50% Euro 80,00 (ottanta/00). Per coloro che sono occupati la quota d’iscrizione è di Euro 160,00 (centosessanta/00).
Per informazioni: Segreteria Centro di Formazione Professionale, Piazza Bertoldi n. 12 a Serravalle, tel. 0549-885721.

COMMENTS