Mercoledì lo scoprimento della lapide commemorativa per il giardino intitolato a Myriam Michelotti

0
19

Sarà svelata mercoledì 7 luglio alle ore 9:30 alla presenza degli Ecc.mi Capitani Reggenti e del Segretario di Stato per gli Affari Interni Elena Tonnini, la lapide commemorativa in onore di Myriam Michelotti, posta all’interno del giardino adiacente alla Cava dei Balestrieri, che sarà così ufficialmente intitolato alla sua figura dopo l’approvazione dell’Istanza d’Arengo che ne aveva fatto richiesta durante lo scorso novembre.

Un riconoscimento quanto mai dovuto alla donna simbolo delle battaglie per il diritto di voto delle cittadine sammarinesi, soprattutto come fondatrice e membro del “Comitato per l’emancipazione della donna sammarinese”, nato nel 1955 all’interno del PDCS. Myriam Michelotti portò avanti con tenacia la sua battaglia fino al 1973, quando finalmente il diritto di voto fu conquistato in modo pieno e definitivo. Un tributo per ricordare quanto i diritti di cui beneficiamo oggi siano in realtà frutto delle battaglie dei sammarinesi venuti prima di noi.

Alla cerimonia saranno presenti anche il Capitano di Castello di Città, Tomaso Rossini, i firmatari dell’Istanza d’Arengo che ha permesso di ottenere questo importante riconoscimento e i parenti prossimi di Myriam.

La cittadinanza è invitata a partecipare.