Legge sulla cittadinanza: il Comites incontra Repubblica Futura

0
64
bdr

La settimana scorsa una delegazione del Comites San Marino composta dal Presidente Alessandro Amadei, dal membro dell’Esecutivo Marina Rossi e dal membro del Consiglio Elettivo Lorenzo Venturini è stata ospite di Repubblica Futura presso la sede di Valdragone. Il Coordinatore di Repubblica Futura Mara Valentini ed i consiglieri Fernando Bindi e Maria Katia Savoretti hanno ascoltato con attenzione la richiesta avanzata dal Comites San Marino di rivedere il quadro normativo sulla cittadinanza, eliminando l’obbligo di rinuncia alla cittadinanza di origine per coloro che aspirano ad essere naturalizzati sammarinesi.
Il presidente del Comites San Marino Alessandro Amadei ha auspicato una attenta riflessione della politica sul tema, alla luce anche delle raccomandazioni del Consiglio d’Europa che da tempo chiede a San Marino maggiore flessibilità sulla doppia cittadinanza. Dal canto suo il Coordinatore di Repubblica Futura Mara Valentini si è impegnata ad approfondire la questione sollevata dal Comites San Marino che, a suo avviso, va trattata in modo serio e scrupoloso anche al di fuori dell’aula parlamentare.

Comites San Marino