Domani a Ginevra il Segretario di Stato per il Lavoro Teodoro Lonfernini interverrà alla più grande riunione dedicata al mondo del lavoro

0
10
Fattura Elettronica, semplice veloce ed economica

E’ atteso per domani l’intervento del Segretario di Stato per il Lavoro della Repubblica di San Marino Teodoro Lonfernini alla Plenaria della 110° Conferenza Internazionale del Lavoro dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL/ILO) a Ginevra.

La Conferenza si concentrerà sulla ripresa post pandemia, tutt’altro che terminata, oltre che sugli effetti dell’aggressione della Federazione Russa all’Ucraina a livello globale e dunque anche sul suo impatto sul mondo del lavoro. Sarà poi affrontato il tema dei Paesi meno sviluppati, che faticano a riprendersi nell’attuale scenario, così come il tema dell’inclusione delle condizioni di lavoro sicure e sane nel quadro dei principi e dei diritti fondamentali dell’OIL.

La Conferenza – che nei giorni scorsi ha affrontato il tema del lavoro minorile, del lavoro dignitoso e dell’economia sociale e solidale – sarà inoltre l’occasione per avviare una discussione sugli apprendistati per la possibile creazione futura di uno standard internazionale, ci sarà il consueto confronto sull’obiettivo strategico dell’occupazione nel quadro del follow-up della dichiarazione dell’OIL sulla giustizia sociale per una globalizzazione equa e verranno esplorati i collegamenti con l’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile verso una ripresa che metta al centro l’individuo, nell’ottica di “non lasciare nessuno indietro”. Concetti, questi ultimi, che i Paesi sono esortati a rafforzare, anche a causa delle ultime vicende internazionali, soprattutto nel sostenere le nazioni meno sviluppate.