Proroga al 31 luglio 2022 del termine di presentazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche

0
180
Fattura Elettronica, semplice veloce ed economica

La Segreteria di Stato per le Finanze e il Bilancio rende noto che in data di ieri è stato approvato, nell’ambito della legge di “Variazione al bilancio di previsione dello Stato e degli Enti Pubblici per l’esercizio finanziario 2022 e modifiche alla legge 22 dicembre 2021 n. 207” che è attualmente in fase di pubblicazione, l’articolo contenente la proroga – al 31 luglio 2022- del termine di presentazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche relativa al periodo d’imposta 2021, formulato al riguardo come segue:
1. I termini per la presentazione della dichiarazione dei redditi di cui all’articolo 93, comma 1 della Legge 18 dicembre 2013 n.166 e successive modifiche ed integrazioni ed il conseguente versamento dell’imposta, sono prorogati in via straordinaria per il periodo d’imposta 2021, al  31 luglio 2022 limitatamente alle persone fisiche inclusi i lavoratori autonomi e i titolari delle imprese di persone fisiche.
2. I termini per il versamento del conguaglio contributivo obbligatorio e del Fondiss di cuiall’articolo 1, comma 2, del Decreto 30 dicembre 1985 n.168 come modificato dal Decreto Delegato 11 aprile 2011 n.57 e dall’articolo unico, comma 1, lettera a) del Decreto Delegato 25 giugno 2014 n.93 sono prorogati, in via straordinaria, al 31 luglio 2022 per i lavoratori autonomi e i titolari delle imprese di persone fisiche.