“Situazione in Afghanistan, sgomento e preoccupazione”

0
18
TIM Back to School + FIBRA + MOBILE + WIFI

Dinnanzi alla crescente preoccupazione determinata dagli eventi che stanno susseguendosi in Afghanistan, la Segreteria di Stato per gli Affari Esteri esprime profonda condivisione e si associa alla dichiarazione del Segretario Generale delle Nazioni Unite, che racchiude il fondato timore di pericolose escalation di violazione di diritti umani fondamentali, nell’auspicio che i talebani possano adottare misure per tutelare e salvaguardare la vita di donne e ragazze, ragazzi e uomini afghani, garantendo l’accesso agli aiuti umanitari.
Le parole di Guterres richiamano la necessità che la voce sia unica e che tutti gli sforzi delle Nazioni Unite e della comunità internazionale siano votati all’assoluta difesa del popolo afghano e alla messa in sicurezza dai pericoli di rinnovate derive terroristiche, con ricadute inevitabili sui civili.
“Sono sgomento per la drammatica situazione che sta vivendo il popolo afghano – ha dichiarato il Segretario di Stato Luca Beccari -, per lo scenario che si prospetta all’interno del martoriato Paese e per le ripercussioni degli sfollati nell’incertezza dei Paesi d’accoglienza. E’ un dolore nel dolore per milioni di persone che hanno paura di morire, ma anche di essere abbandonati ad un destino dai contorni foschi.
Per questo l’appello del Segretario Generale Guterres – prosegue Beccari – deve essere immediatamente recepito da tutti i Paesi che, uniti, possono sostenere un percorso di ristabilimento di condizioni di dialogo e di difesa dei diritti primari.
San Marino segue con attenzione massima l’evoluzione degli eventi e sarà al fianco del popolo afghano in tutte le sedi multilaterali e solidale con i Paesi che lo difendono e lo proteggono.”

TIM-SM-2021-Halloween-iPhone13