Al via il Festival Internazionale Suoni d’arpa 2021, in scena anche Tonini

0
101
TIM Back to School + FIBRA + MOBILE + WIFI

Il 28 agosto prenderanno il via, in presenza, il Concorso e il Festival Internazionale Suoni d’arpa 2021. Una scelta coraggiosa premiata da un ampio riscontro d’iscrizioni nelle tre categorie di solisti: 35 arpisti provenienti da Austria, Belgio, Canada, Corea, Germania, Italia, Israele, Malesia, Olanda, Repubblica Ceca, Repubblica di San Marino (Federico Tonini), Russia, Spagna, Svizzera, Ucraina, USA.

Il Concorso ideato dall’Associazione Italiana dell’Arpa per promuovere la musica italiana e sostenere i giovani talenti, avrà luogo nella sede della Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, situata nel cuore del centro storico medioevale di Saluzzo, prestigiosa istituzione che promuove la cultura musicale, svolge attività formative di primo livello, anche sulle nuove tecnologie al servizio della produzione musicale e ospita uno dei più importanti istituti europei di ricerca musicologica. Il nuovo direttore dell’APM, Maestro Cristiano Cometto, ha inoltre reso disponibili gli ampi spazi della ex Caserma Mario Musso, per consentire lo studio ai partecipanti. La Salvi Harps rende disponibili tanti strumenti da gran concerto. La direzione artistica della manifestazione è affidata, come ogni anno, a Emanuela Degli Esposti e Lorenzo Montenz.