Delegazione del GREVIO, gruppo di esperti contro la violenza sulle donne, in visita a San Marino dal 15 al 17 settembre

0
9
Promuovi il tuo sito

Una delegazione del GREVIO, Gruppo di Esperti del Consiglio d’Europa contro la violenza sulle donne e la violenza domestica, farà visita per la prima volta a San Marino, dal 15 al 17 settembre.

Per la Repubblica di San Marino la ratifica della Convenzione di Istanbul, da cui il GREVIO promana, avvenuta il 28 gennaio 2016, costituisce un punto cruciale nel percorso di attenzione e sensibilizzazione nei confronti di un fenomeno aberrante quale quello della violenza sulle donne, di genere e domestica. Si tratta di un percorso che parte da lontano, già dal 2006, durante la Presidenza Sammarinese del Consiglio d’Europa.

Numerose sono state le iniziative portate avanti da allora, a partire dal traguardo rappresentato dalla legge sammarinese del 20 giugno 2008 sulla “Prevenzione e repressione della violenza sulle donne e di genere”, fino al recepimento della Convenzione di Istanbul con la Legge n.57 del 6 maggio 2016.

La lotta alla violenza sulle donne, così come, in generale, alla violenza di genere e domestica, trova ampia convergenza nel dibattito politico e sociale sammarinese, nell’interesse della comunità e dei suoi valori. Particolarmente attivo anche il settore scolastico e associativo, che periodicamente avvia e porta a termine iniziative di sensibilizzazione, soprattutto in occasione della celebrazione annuale della giornata della donna.

La Delegazione verrà accolta a Palazzo Begni dal Segretario di Stato per gli Affari Esteri e dai funzionari del Dipartimento Affari Esteri, mentre nei giorni successivi visiterà, si confronterà e valuterà l’operato dei principali attori sammarinesi impegnati nella gestione concreta e a tutti i livelli dei casi di violenza riscontrati sul Titano, i quali restano, fortunatamente, bassi.

c.s. – San Marino, 14 settembre 2020/1720 d.f.R.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here