Lunedì 15 giugno al Cinema Teatro Concordia un concerto per celebrare una nuova rinascita

0
37
Promuovi il tuo sito

La Segreteria di Stato per la Cultura e l’Istruzione congiuntamente agli Istituti Culturali, sono lieti di annunciare che lunedì 15 giugno alle ore 21, data fondamentale per il riavvio della cultura nella Repubblica di San Marino e nella vicina Italia dopo il periodo di sospensione degli eventi,  il Cinema Teatro Concordia riaprirà le sue porte nuovamente, per celebrare la ripresa delle manifestazioni culturali dal vivo con un concerto dal titolo paradigmatico: Un nuovo inizio – L’anima musicale romantica.

Alla presenza degli Ecc.mi Capitani Reggenti, Alessandro Mancini e Grazia Zafferani si esibiranno due giovani e talentuosi musicisti, il violoncellista Francesco Stefanelli ed il pianista Nicola Pantani in un programma che prevede musiche di  J.Brahms, B. Martinů, F.Chopin, S. Prokofiev.

Sammarinese, appartenente ad una famiglia di musicisti, Francesco Stefanelli è veramente un enfant prodige, diplomatosi presso l’Istituto Musicale Sammarinese a soli 15 anni. Da allora si è perfezionato in prestigiose accademie Internazionali ed ha collaborato con grandissimi direttori d’orchestra Daniel Harding, Zubin Mehta, Lorenzo Viotti ed ha ottenuto l’idoneità quale primo violoncello dell’Orchestra Cherubini di Ravenna diretta dal M° Riccardo Muti.  Di recente ha vinto  la Borsa di Studio della Filarmonica della Scala di Milano quale miglior giovane violoncellista italiano, il premio Yamaha Music Foundation of Europe, Antonio Janigro Competition, Rahn Music Prize di Zurigo, Penderecki Cello Competition e il Primo premio del Contest AFR assegnato dalla giuria dell’Accademia Filarmonica Romana.

Nicola Pantani, riminese, frequenta attualmente la classe del M° Enrico Meyer presso l’ ISSM ”G. Lettimi” di Rimini dove ha conseguito nel febbraio 2017 il diploma accademico di I livello con il massimo dei voti e lode è inoltre allievo dei Maestri Enrico Pace e Igor Roma all’Accademia pianistica internazionale “Incontri col maestro” di Imola. Come solista è stato premiato in vari concorsi nazionali e internazionali ricevendo diversi riconoscimenti, tra i quali, nel 2017, il prestigioso Premio Casella nell’ambito della XXXIV edizione del “Premio Venezia”, concorso riservato ai migliori diplomati dei Conservatori italiani e nel 2019 il primo premio alla XI edizione del Concorso pianistico internazionale “Franz Liszt” a Parma.

L’evento, ad ingresso gratuito, prevede un numero limitato di posti nel rispetto delle disposizioni precauzionali previste. Pertanto coloro che  volessero assistere al concerto, sono pregati di inviare una mail di richiesta, specificando il numero dei partecipanti e indicando se conviventi o meno, all’indirizzo info.istituticulturali@pa.sm , oppure telefonando al numero 0549 882452 nelle mattinata di venerdì e lunedì p.v. Le richieste verranno evase in ordine di arrivo.

Si consiglia inoltre, al fine di evitare assembramenti all’ingresso  e ritardare l’inizio del concerto, di arrivare al Cinema Teatro Concordia entro le ore 20.45.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here