Il Padiglione della Repubblica di San Marino alla 59esima Esposizione Internazionale d’Arte

0
47
Fattura Elettronica, semplice veloce ed economica

E’ stato presentato questa mattina in conferenza stampa a Roma, nella sede dell’Ambasciata della Repubblica di San Marino presso la Repubblica Italiana, il Padiglione nazionale sammarinese alla 59. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia.

Al saluto di Daniela Rotondaro (Ambasciatore presso la Repubblica Italiana), hanno fatto seguito gli interventi di Andrea Belluzzi (Segretario di Stato per l’Istruzione e la Cultura della Repubblica di San Marino), Riccardo Varini (Commissario del Padiglione della Repubblica di San Marino), Roberto Felicetti (FR Istituto d’Arte Contemporanea, Organizzatore del Padiglione della Repubblica di San Marino), Alessandro Bianchini (FR Istituto d’Arte Contemporanea, Organizzatore del Padiglione della Repubblica di San Marino) in sostituzione di Vincenzo Rotondo (FR Istituto d’Arte Contemporanea, Curatore del Padiglione della Repubblica di San Marino), Cristian Contini e Fulvio Granocchia (Cris Contini Contemporary, partner nell’organizzazione del Padiglione della Repubblica di San Marino), Pasquale Lettieri, Angela Vettese, James Putnam (Critici d’arte e membri del Comitato scientifico).

Il Padiglione della Repubblica di San Marino alla 59. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia sarà ospitato dal 23 aprile al 27 novembre 2022 presso Palazzo Donà Dalle Rose. Otto gli artisti invitati ad esporre le loro opere all’interno del padiglione sammarinese: Elisa Cantarelli, Nicoletta Ceccoli, Endless, Michelangelo Galliani, Rosa Mundi, Roberto Paci Dalò, Anne-Cécile Surga, Michele Tombolini. La selezione è stata operata da un comitato scientifico composto da Alessandro Bianchini, Roberto Felicetti, Cristian Contini, Fulvio Granocchia, Pasquale Lettieri, James Putnam, Riccardo Varini, Angela Vettese. Organizzazione: FR Istituto d’Arte Contemporanea in collaborazione con Cris Contini Contemporary.