Incontro tra il Segretario di Stato per la Sanità Franco Santi e la candidata georgiana per la Direzione Regionale dell’OMS per l’Europa Dr. Nata Menabde

0
14

Il Segretario di Stato per la Sanità, Franco Santi, ha ricevuto in data odierna la candidata georgiana alla Direzione Regionale Europea dell’OMS Dott.ssa Nate Menabde. Le elezioni si svolgeranno nelle giornate dal 16 al 19 settembre 2019 a Copenhagen durante la 69a sessione del Comitato regionale per l’Europa dell’OMS (RC69). I rappresentanti dei 53 paesi della regione Europa dovranno scegliere il successore della dott.ssa Zsuzsanna Jakab giunta al termine del suo secondo mandato.

Accompagnata dall’Ambasciatore della Georgia Konstantine Surguladze, Nate Menabde, direttrice esecutiva dell’Ufficio dell’OMS presso le Nazioni Unite a New York dal maggio 2015 e capomissione e rappresentante dell’OMS in India, ha presentato il suo programma radicato nel rafforzamento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 e focalizzato su tre priorità: Equità- senza  lasciare nessuno indietro-;  Innovazione – esplorando nuove tecnologie sanitarie digitali per migliorare l’efficienza del sistema sanitario e ridurre le disuguaglianze; Impatto-  massimi risultati per tutti i cittadini, in particolare per i più vulnerabili.

Il Segretario Santi ha confermato la volontà di San Marino di portare avanti politiche di scambio e collaborazione con i tutti gli Stati Membri dell’OMS grazie alle quali è stato possibile incrementare negli ultimi anni il lavoro di cooperazione all’interno del network dei Piccoli Stati.“La Repubblica di San Marino –  ribadisce il Segretario di Stato Franco Santi – rappresenta un interessante modello per il resto dell’Europa, un modello unico di Sanità pubblica a 360 gradi in grado di coprire assistenza sanitaria e socio sanitaria per tutti i suoi cittadini. Il nostro obiettivo in questo momento è puntare ad investire in interventi e politiche di prevenzione della salute”.

cs Segreteria Stato Sanità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here