Oggi prima giornata di visita per il #Movember, il mese della prevenzione del tumore alla prostata

0
8

Si terrà oggi pomeriggio la prima seduta straordinaria di visite nell’ambito del “Movember”, la campagna internazionale contro il tumore alla prostata, a cui San Marino ha aderito dall’anno scorso, con grande successo e seguito nella cittadinanza.

Su iniziativa del gruppo Movember San Marino, la Segreteria di Stato alla Sanità e l’Istituto per la Sicurezza Sociale, in collaborazione con l’Associazione Oncologica Sammarinese e Movember San Marino, sono state predisposte alcune iniziative per richiamare l’attenzione della cittadinanza su questo importante problema di salute pubblica.

Tra queste  la campagna di sensibilizzazione prevede di lasciarsi crescere i baffi – in quanto i baffi veicolano il messaggio di fare prevenzione – e poi postare la propria immagine sulla pagina Facebook di Movember San Marino e una postazione informativa all’ingresso dell’Ospedale, coordinata dalle due associazioni, dove sarà distribuito il braccialetto identificativo del #movember.

Si ricorda alla cittadinanza che sono quattro le sedute ambulatoriali attivate dall’Urologia a cominciare dalla giornata odierna, 6 novembre, e che saranno ripetute nei giorni 13, 20 e 27 novembre dalle ore 15 alle ore 18. I maschi dai 50 anni in su (o 45 anni se presente familiarità) potranno effettuare in via preferenziale e gratuita la prima visita urologica senza passare per le normali liste d’attesa e senza richiesta del medico curante. Per prenotarsi è sufficiente chiamare l’URP al numero 0549 994561, che fisserà l’appuntamento anche per il PSA (antigene prostatico specifico) presso il Laboratorio analisi dell’Ospedale di Stato, esame obbligatorio prima della visita urologica.

Per informazioni si può contattare l’URP anche via e-mail all’indirizzo urp@iss.sm.

#movember, @issrsm

San Marino, 6 novembre 2019 – 1719 d.F.R.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here