Accorpamento temporaneo dell’ambulatorio di Acquaviva al Centro per la Salute di Borgo

0
11

Il Comitato Esecutivo dell’Istituto per la Sicurezza Sociale intende comunicare che a seguito delle difficoltà dovute all’emergenza sanitaria e a una serie di congedi e pensionamenti tra il personale medico della Medicina Generale, l’attività dell’ambulatorio di Acquaviva è stata temporaneamente concentrata e accorpata al Centro per la Salute di Borgo Maggiore.

Tale decisione non è in alcun modo attribuibile a motivi legati alle sospensione di personale medico non vaccinato contro il Covid-19, in quanto tutto il personale medico del Centro per la Salute di Borgo Maggiore e dell’ambulatorio di Acquaviva risulta vaccinato.

Il CE ISS si scusa con gli assistiti per i disagi che potrebbero derivare da questa situazione, assicurando il massimo impegno per risolverla nel più breve tempo possibile.