Firmato il Memorandum of Understanding tra l’Università degli Studi e il Congresso di Stato della Repubblica di San Marino.

0
12

Riceviamo e pubblichiamo da Segreteria di Stato San Marino:


E’ stato
siglato questa mattina il Protocollo d’Intesa triennale tra l’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, nella persona del Magnifico Rettore Corrado Petrocelli, e il Congresso di Stato della Repubblica di San Marino nella persona delSegretario di Stato per l’Istruzione, la Cultura, l’Università e la Ricerca Scientifica, le Politiche Giovanili, Andrea Belluzzi.

Considerata l’importanza di sviluppare rapporti nell’ambito di un quadro unitario e istituzionale, mediante una collaborazione volta a rendere più efficaci le interazioni nell’ambito delle attività di ricerca e di Terza Missione dell’Università di San Marino e le massime istituzioni del Paese, l’accordo sottoscritto sancisce una collaborazione per una mutua cooperazione nel campo dell’insegnamento superiore, della ricerca e dell’innovazione, e per favorire iniziative di reciproco interesse in ambito scientifico, giuridico, artistico e culturale.

La collaborazione si estende ad ambiti quali la didattica, tramite la realizzazione di progetti comuni e l’implementazione di percorsi formativi progettati congiuntamente a livello di laurea, laurea magistrale, dottorato, master professionale, corsi di alta formazione; l’orientamento al lavoro anche tramite la realizzazione di percorsi di tirocinio curriculare o formativo e di orientamento; la ricerca, tramite l’identificazione e lo sviluppo di progetti di ricerca di reciproco interesse, la promozione della pubblicazione congiunta e la disseminazione e/o sfruttamento dei risultati della ricerca; la condivisione di personale per attività didattiche, di ricerca e istituzionali; la realizzazione di progetti innovativi e sperimentali su temi di reciproco interesse;l’organizzazione di seminari, simposi e tavoli di lavoro su temi di comune interesse.

Attraverso la stipula di singoli specifici accordi attuativi – che saranno proposti dalle singole strutture universitarie e dipartimentali competenti e approvati dai rispettivi organil’Università degli Studi e il Congresso di Stato si impegnano a realizzare i progetti riferiti agli ambiti della collaborazione, a partire da quello giuridico, in particolare quello giuslavoristico e quello delle relazioni internazionali, anche attraverso l’istituzione, presso l’Università di San Marino, di un Centro Studi sulle relazioni internazionali e il lavoro.

Università e Congresso si impegnano altresì reciprocamente a incoraggiare tutte le possibili forme di collaborazione, favorendo la conoscenza dei rispettivi expertise in ambito di ricerca al fine di identificare aree e settori di reciproco interesse su cui sviluppare progettualità congiunte, anche nell’ambito di programmi di finanziamento e anche in collaborazione con altri enti o imprese.

Andrea Belluzzi (Segretario di Stato per l’Istruzione e laCultura): “La firma di questo accordo quadro certifica un percorso iniziato da tempo, sempre proficuo e intenso. Auspico sia un nuovo punto di partenza per intensificare la collaborazione tra Istituzioni e Università, per portare crescita ma soprattutto qualità e competenze in un momento in cui c’è la necessità di attingere a risorse e conoscenza per progettare, per formare e innovare. L’Università è una risorsa per il nostro Paese, fonte di sapere, hub importante per accedere alle migliori competenze nelle più disparate materie.

Corrado Petrocelli (Magnifico Rettore dell’Università degli Studi): “Il mio ringraziamento va all’intero Congresso di Stato. Attribuisco enorme importanza a questo accordo istituzionale omnicomprensivo, che testimonia l’impegno dell’Università sul territorio sammarinese attraverso le molteplici attività che ha svolto e svolge nel Paese. Noi non chiediamo di meglio che mettere le nostre competenze al servizio della Repubblica.

TIM Back to School + FIBRA + MOBILE + WIFI