“Non lezione” di Patrizia Taddei

0
48

“Non lezione” di Patrizia Taddei
sabato 29 agosto ore 21
Galleria Nazionale San Marino, Logge dei Volontari
Info e prenotazioni al 0549 888241 gallerianazionale@pa.sm

Sabato 29 agosto ore 21.00, in occasione del programma “…di Notte in Galleria”, presso la Galleria Nazionale San Marino Patrizia Taddei realizzerà una lecture dedicata alle ricerche da lei compiute a partire dal 1969, anno in cui si iscrive all’Accademia delle Belle Arti di Urbino. Sotto la guida di insegnanti/artisti che la incoraggiano, la spingono ed entusiasmano, come Valeriano Trubbiani, Bruno Raspanti, Scianca, Vito Bucciarelli, Concetto Pozzati, tra il 1973 e il 1974, darà vita a sette lavori concettuali, di cui il secondo “Andare Via” oggi parte della Collezione della Galleria Nazionale San Marino, esposto in modo stabile nella seconda sala del Museo.

“Alla fine del 1969 il clima dell’Accademia delle Belle Arti di Urbino, – spiega Patrizia – in quegli anni è di grande esaltazione. Infervorata dalla pop cerco una ridefinizione fredda e distaccata del rapporto uomo – spazio – oggetto. Arriva intanto la ventata concettuale. Vado a Milano a vedere la mostra “Metamorfosi dell’oggetto”. Voglio un diverso percorso dello svolgersi della vita affidato al tempo naturale non a quello delle convenzioni sociali. Non mi fido più dell’orologio ma cerco il tempo del sole. Studio la meridiana, disegno il continuo spostarsi dell’ombra. Ho disegnato un grande quadrante su una parete. Il tempo che passa non è dato dallo spostarsi delle lancette ma dal tempo che io impiego a disegnare questo orologio. Questo è il mio tempo. Così facendo mi sono imbattuta nell’alchimia e da lì è partito un altro percorso…”

Patrizia Taddei mostrerà e ci racconterà i suoi lavori artistici, attraverso le foto documentative delle azioni svolte, o, in alcuni casi,attraverso il racconto poichè ormai rimasti solo nella sua mente: Dove finisce la sabbia, Sto aspettando le rondini, Il filo e il marmo, Quale tempo?1, Quale tempo 2, Quale tempo (di cui non c’è documentazione)
Il ruolo di un Museo d’Arte Contemporanea è quello di documentare e lasciare traccia anche delle opere non più esistenti nella loro materialità – e comunque di strema importanza, come in questo caso, per comprendere il clima della rivoluzione artistica degli anni, di cui Patrizia Taddei certamente rappresenta uno degli epigoni più interessanti.

Patrizia Taddei curriculum artistico
1974 Belgrado Centro Culturale Studentesco
1974 Lanciano Galleria Incontri
1975 San Marino “progettuale75”
1981 Parigi Grand Palais – Salon d’Autumne
1982 Vicenza Basilica Palladiana
1984 Venezia XLI Biennale Internazionale d’Arte – Giardini – settore arti visive
1986 Bruxelles Centre conference CEE “ Borschette”
1987 Graz Kunstlerhaus Burgring
1988 Milano “Simulacri del sublime” Oratorio della passione – Basilica Sant’Ambrogio
1989 Bologna “ colloqui con l’angelo” villa Altovrandi – Mazzacorati
1989 San Marino “Patrizia Taddei” Logge dei balestrieri
2003 San Marino “Veleni” logge dei balestrieri
2005 Rimini “Tieniti i tuoi sicli Salomone” Galleria dell’Immagine
2008 Serravalle “Io sono creativa dalle 16 alle 16’30” Studio Antao
2012 Forlì “Artemarte” palazzo Albertini”
2013 San Marino “Un pò di terra, un pò di colore e tanto fuoco” Ridotto teatro Titano”
2014 Cervia “Pantagruelica” Magazzini del sale
2017 Cattolica “Donne & dintorni” Galleria comunale Santa Croce
2017 Venezia “ VIVA ARTE VIVA “57.Esposizione Internazionale d’Arte Palazzo Giustiniani
2017 Xianmen Cina “Peaceful Developement …ceramic painting exhibition”
2017-18 San Marino “ ti ho incontrato ieri” Museo Pinacoteca San Francesco
2018 Cesena “ Ad Christi Matrem…currite” Chiesa di San Zenone

Info e prenotazioni al 0549 888241
gallerianazionale@pa.sm

Si consiglia di prenotare al tel. 0549 888241, tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 22.30
oppure inviando una mail a gallerianazionale@pa.sm

La Galleria Nazionale San Marino è aperta tutti i giorni compresi i festivi, dalle ore 9.30 alle 22.30; l’entrata é gratuita dalle 18.30 alle 22.30 fino al 5 settembre 2020.

Qui di seguito l’intero programma
…di Notte in Galleria:

AGOSTO

Sabato 29, ore 21
“non lezione”
Patrizia Taddei

SETTEMBRE
Mercoledì 2, ore 21
La Collezione d’Arte Moderna e Contemporanea dello Stato di San Marino esposta presso la sede stabile della Galleria
Per la Festa Nazionale
visita guidata

Sabato 5, ore 21
Un’idea di Città
Massimo Salvucci, con Luca Morganti
Proiezione e presentazione del documentario sull’architettura di Gilberto Rossini

Giovedì 17, ore 21
Le ragioni del gruppo (un percorso tra gruppi, collettivi, single, comunità dell’arte in Italia dal 1945 al 2000)
video interventi Lucilla Meloni e Gabriele Perretta
immagini Mala Arti Visive (Stefano Lombardelli, Anna Maria del Bianco, Davide Pazzaglia)
lecture e incontro

Domenica 20, ore 21
“a settembre avrò trovato casa”
Isabella Bordoni
incontro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here