Cordoglio per Fidel

0
20

Nell’apprendere la notizia della morte del leader cubano, la Reggenza, unitamente al Governo di San Marino, ha voluto partecipare al Presidente, alle Istituzioni e al Popolo della Repubblica di Cuba, i sentimenti di cordoglio per la perdita di Fidel Alejandro Castro Ruz.

“È con grande il rammarico, ha scritto la Reggenza. L’Uomo dalle apparenti contraddizioni, osannato e sminuito, il Comandante carismatico, l’Eroe e Padre della Rivoluzione cubana, ha nuovamente fermato la storia per far parlare lui. La vita dell’ex Presidente del Consiglio di Stato e del Governo cubano è stata una sfida continua tesa all’affermazione di ideali; le sue battaglie leggendarie hanno incantato l’America Latina e non solo, che in lui ha riconosciuto il simbolo della rivoluzione e della tenacia”.

Nel ricordare con piacere l’incontro di poco più di un anno fa, che ha visto Fidel Castro protagonista con il Presidente degli Stati Uniti d’America nel riavvicinamento fra i due Paesi, la Reggenza ha espresso altresì l’augurio che l’isola caraibica, per mezzo del suo attuale Presidente, continui la politica di apertura voluta negli anni dal Leader Maximo, segnata dal dialogo e dal confronto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here