‘Manca visione’, Renzi lascia Pd. Conte perplesso dalla decisione.

Intervistato da Repubblica spiega la sua decisione di lasciare i dem, fa sapere che saranno con lui una trentina di parlamentari e i gruppi autonomi nasceranno questa settimana

0
10
Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, con Nicola Zingaretti (D), presidente Regione Lazio, durante la conferenza stampa ad un mese dal terremoto nel centro Italia, Roma, 23 settembre 2016. ANSA/ETTORE FERRARI
Palazzo Chigi, perplessità su Renzi

“Il presidente Conte, nel corso della telefonata ricevuta ieri sera da Matteo Renzi, ha chiarito di non volere entrare nelle dinamiche interne a un partito. Ha però espresso le proprie perplessità su una iniziativa che introduce negli equilibri parlamentari elementi di novità, non anticipati al momento della formazione del governo. A tacer del merito dell’iniziativa, infatti, rimane singolare la scelta dei tempi di questa operazione, annunciata subito dopo il completamento della squadra di governo”. Lo sottolineano fonti di Palazzo Chigi.

Salvini: “Renzi? Che si fa per una poltrona”

“Prima incassa posti e ministeri, poi fonda un “nuovo” partito per combattere Salvini. Che pena, cosa non si fa per salvare la poltrona… Il tempo è galantuomo, gli italiani puniranno questi venduti”. Cosi’ Matteo Salvini su twitter dopo la scissione dal Pd annunciata da Matteo Renzi

Zingaretti: “Renzi commette un errore”

“Ci dispiace. Un errore. Ma ora pensiamo al futuro degli italiani, lavoro, ambiente, imprese, scuola, investimenti. Una nuova agenda e il bisogno di ricostruire una speranza con il buon governo e un nuovo PD”.
Cosi’ su Twitter il segretario del Pd Nicola Zingaretti commenta la scissione di Matteo Renzi

Di Maio, Renzi? Non è un problema

“Nessuna sorpresa. Di certo per noi non rappresenta un problema, anche perché le dinamiche di partito non ci sono mai interessate. Lavoriamo per gli italiani, solo a loro dobbiamo dare risposte”. Lo dice il leader del M5S, Luigi Di Maio, contatto dall’ANSA a proposto della scissione dei renziani. Ogni singolo eletto del M5S ha un solo obiettivo, risolvere le problematiche dei cittadini. E ora che il governo è al completo dobbiamo lavorare con serietà e determinazione e portare a casa altre importanti misure per il Paese come il taglio dei parlamentari”.

Gentiloni: “Teniamoci stretti il PD”
“Per me il Pd non è un episodio. È il progetto di una vita. Ci ho lavorato con Veltroni e Renzi, sono stato in minoranza con Bersani. Oggi è uno dei partiti progressisti europei più forti e aperti al futuro. In tempi così difficili, teniamocelo stretto. E guardiamo avanti”. Così il commissario Ue Paolo Gentiloni su twitter.
Franceschini: “Renzi? It’s a big problem”

“Renzi? Oggi e’ un grosso problema”.
Cosi’ Dario Franceschini, ministro dei Beni Culturali e capodelegazione del Pd nel Governo, ha risposto alla sua omologa tedesca Michelle Muentefering, durante un breve scambio di battute in inglese intercettato dai giornalisti e dalla telecamere alla Triennale di Milano, dove i due avranno questa mattina un bilaterale. “What’s Renzi doing now?” ha chiesto la ministra tedesca a Franceschini, il quale ha risposto: “Today it’s a big problem”.

Cucinelli: “Non sarò candidato in Umbria”

“Non c’è davvero alcuna possibilità che io sia candidato alle elezioni regionali in Umbria”: Brunello Cucinelli ribadisce la sua indisponibilità a guidare un eventuale patto civico al quale potrebbero dare vita M5s e Pd. Lo fa rispondendo all’ANSA.
“Io faccio unicamente il mio mestiere di imprenditore” ha affermato Cucinelli dopo le nuove voci che lo avrebbero voluto candidato. “Sono sempre più onorato – ha detto ancora Cucinelli – che qualcuno possa avere pensato a me. Però non c’è alcuna possibilità”.
Cucinelli ha anche confermato di essersi visto con Luigi Di Maio. “E’ stato molto carino – ha spiegato – e ha chiesto di potermi incontrare. Mi sono sentito onorato di accogliere un giovane capo politico. L’unica cosa che mi sono sentito di consigliargli, avendo l’età delle mie figlie, è di credere nella bella politica come uno dei grandi ideali dell’essere umano”.

Fonte ANSA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here