Maggioranza di Governo: “nuova aggressione da Repubblica Futura con l’azione di sindacato alla Reggenza”

0
26
Promuovi il tuo sito

A neanche due giorni dalla votazione della mozione di sfiducia al Segretario di Stato alla Giustizia, la Maggioranza di Governo subisce una nuova aggressione mediante l’attacco diretto all’Eccellentissima Reggenza uscente.

Nel clima di cieca aggressione, sorprende in positivo che sia stata unicamente Repubblica Futura ad avviare l’azione di sindacato, dimezzando così la voce dell’opposizione in materia di Giustizia.

Alla Maggioranza di Governo preme sottolineare la propria vicinanza ai Capitani Reggenti uscenti, Alessandro Mancini e Grazia Zafferani, del cui operato conforme alle leggi è assolutamente convinta.

Pur nella complessità di un’epoca conflittuale, la Maggioranza resta aperta al confronto con chi sia alla ricerca di un dialogo serio e costruttivo, auspicando che ogni forza politica torni a lavorare responsabilmente, nel rispetto dei ruoli e nell’esclusivo interesse del Paese.

c.s. PDCS – RETE – NPR – MOTUS LIBERI San Marino 14 ottobre 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here