Elezioni Giunte di Castello, risultati finali: ecco chi sono i nuovi capitani

0
102
Elezioni politiche consiglio grande e generale Seggi Votazioni urne

Affluenza generale al 40,91%, in calo del 4,83 per cento rispetto al 2014. Questo il primo dato che emerge dalle elezioni per il rinnovo delle Giunte di Castello svoltesi ieri a San Marino.

A Montegiardino, dove era presente una sola lista, è stato eletto come capitano Giacomo Rinaldi.

A Chiesanuova a imporsi è la lista “Chiesanuova avanti” del capitano uscente Marino Rosti, che supera “Viviamo Chiesanuova” di Fabio Mazza.

Quorum raggiunto anche a Domagnano, dove è stato eletto capitano Marcello Andreani.

Il voto in Città premia “Uniamo San Marino” di Tomaso Rossini con il 43,76% dei voti, mentre Daniele Volpini e “Città che riparte” porta a casa due seggi; uno a Simona Capicchioni di “Uniamocittà”.

Due conferme ad Acquaviva e Faetano: si tratta dei capitani Enzo Semprini e Giorgio Moroni.

Battaglia sul filo di lana a Fiorentino, dove a trionfare è Claudio Mancini, che supera di pochissimo Nicoletta Canini.

Barbara Bollini, con la sua lista “Tutti insieme una grande famiglia”, conquista il Castello di Borgo Maggiore. 

A Serravalle vince Roberto Ercolani con “Un Castello per tutti… insieme si può”. Dietro di lui le liste di Giovanni Raggini con due seggi e Vittorio Brigliadori con un seggio.