Partecipazione di San Marino al 28esimo Consiglio Ministeriale dell’Osce: oggi ultimo giorno di lavori

0
30

Riceviamo e pubblichiamo da Dipartimento Affaru Esteri:

Trasferta fruttuosa per il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Luca Beccari, da mercoledì a Stoccolma per partecipare al 28° Consiglio Ministeriale dell’OSCE, affiancato dall’Ambasciatore di San Marino presso l’OSCE Elena Molaroni e da funzionari diplomatici.

Nel corso dell’odierna ultima giornata di lavori, San Marino ha appoggiato la Dichiarazione sulle piccole armi, la Dichiarazione sulla gestione e riforma del settore della sicurezza e l’intervento UE di chiusura della plenaria.

Durante la mattinata il Segretario di Stato Beccariha avuto un proficuo ed amichevole incontro bilaterale con il Ministro per gli Affari Esteri del Montenegro, Djordje Radulovic. L’occasione ha rappresentato l’opportunità, per entrambi i Paesi, di approfondire le dinamiche di collaborazione in ambito EUSAIR, di cui San Marino sta ultimando le procedure di adesione, e in più in generale all’interno delle Organizzazioni Internazionali, essendo entrambi Stati di piccole dimensioni e collocati in area affine.

Le Delegazioni, inoltre, si sono confrontate ampiamente sul consolidamento del rapporto bilaterale in atto, proponendo un possibile Memorandum di Intesa volto a rafforzare e rendere periodiche le consultazioni sulle collaborazioni esistenti e in divenire.

Entrambe le Parti hanno inoltre espresso la volontà di cooperare in ambito economico-finanziario, anche attraverso la definizione di un Accordo per l’abolizione delle doppie imposizioni fisali (DTA), nonché in ambito turistico; si è altresì prospettata la possibilità di una visita ufficiale a livello di Capi di Stato e di Ministri degli Esteri, da realizzare nel primo trimestre 2022.