Incontri della delegazione del Pdcs a margine del Congresso PPE

0
36
Fattura Elettronica, semplice veloce ed economica

In questi giorni, a margine dei lavori del 27° Congresso del Partito Popolare Europeo a Rotterdam, la delegazione del PDCS, costituita dal Segretario Politico Gian Carlo Venturini ed il Presidente dei GDC Lorenzo Bugli, ha incontrato diversi rappresentanti ai vertici degli organismi istituzionali europei e politici dei Paesi dell’UE, con i quali sono stati intrattenuti dialoghi utili a favorire la partecipazione del PDCS e della repubblica di San Marino sul panorama europeo ed internazionale.

Di grande rilievo lo scambio avuto dal Segretario Politico del PDCS con l’On.le Roberta Metsola, attuale Presidente del Parlamento Europeo e con l’On.le George Tsereteli, Presidente Emerito dell’OSCE, con i quali si è colloquiato rispetto al posizionamento di San Marino negli organismi europei da loro rispettivamente rappresentati.

Molto positivo anche il confronto con gli On.li Manfred Weber e Thanasi Bakols, rispettivamente neo-eletti Presidente del PPE e Segretario Generale del PPE, che hanno accolto con favore la proposta del Segretario Venturini, per una maggiore integrazione del PDCS all’interno del PPE, a cui oggi partecipa come membro osservatore e che, in prospettiva, potrebbe diventarne membro effettivo, e per tutto il supporto possibile per la rapida conclusione dell’Accordo di Associazione all’Unione Europea.

L’assise, inoltre, è stata un’opportunità per il Segretario Venturini anche per incontrare e discutere delle prospettive politiche a livello nazionale ed europeo con omologhi di partito, come l’On.le Alberto Núnez Feijòo, Presidente del Partido Popular, che ha confermato la storica amicizia e legame tra il PDCS ed il principale partito della Spagna.

La delegazione del PDCS, farà rientro in serata a San Marino, dopo il termine dei lavori congressuali, che si sono svolti in un clima di sincera amicizia e collaborazione tra tutte le forze politiche presenti all’assise.