Il Rugby Club San Marino conquista anche la tappa di casa del 1° campionato di rugby seven Opes

0
5

Il Rugby Club San Marino continua a vincere e ad essere protagonista del 1° campionato di rugby seven organizzato da Opes, Organizzazione Per l’Educazione allo Sport, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni.

La squadra del Titano ha conquistato anche la terza tappa del campionato, disputata domenica 19 maggio sul campo di casa di Chiesanuova, vincendo tre vittorie su altrettante partite disputate e ripetendo così i risultati delle prime due tappe.

In particolare i sammarinesi hanno vinto 48 a 7 contro il Seven Porretta, 26 a 7 contro la Fortitudo Barbarians e 43 a 7 contro il Meldola Rugby.

Tutte e tre le partite hanno dimostrato l’aumento della qualità del gioco del gruppo guidato dal tecnico Adrian Menicucci, con un totale di 19 mete fatte e soltanto 3 subite.

A segno sono andati complessivamente 12 atleti: Piscaglia (4 mete), Di Bisceglie (2 mete), Babboni (2 mete), Mini (2 mete), Cecchetti (2 mete),  Leonelli, Nardi, Masi, Giardi Luca, Maiani Franco, Ataei, Para.

Con questo risultato il Rugby Club San Marino ipoteca il primo posto finale in classifica con 42 punti. Seguono con 17 Porretta e Meldola, ultima la Fortitudo Barbarians con 10.

Il titolo verrà assegnato al termine dell’ultima tappa di campionato, prevista per domenica 23 giugno sul campo di Modigliana (FC).

Convocati: Navid Ataei, Elia Piscaglia, Sean Casey, Armando Leonelli, Luca Di Bisceglie, Matteo Nardi, Matteo Babboni, Giacomo Mini, Michele Cecchetti, Niccolò Cozza, Alessandro Francioni, Simone Gasperoni, Luca Giardi, Facundo Maiani, Franco Maiani, Emanuele Masi, Mattia Para, Fabio Ugolini.

Allenatore: Adrian Menicucci

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here