Anche Tommasi e Bonavitacola in Europa League con La Fiorita. L’ex capitano del Chievo Sergio Pellissier potrebbe rappresentare il grande colpo gialloblu

0
24

Una conferma e un arrivo per La Fiorita in vista della partecipazione ai preliminari di Europa League. La conferma è quella di Damiano Tommasi, ormai un habitué delle avventure europee dei gialloblù, ai quali è legato ininterrottamente dal 2015. Per Tommasi anche una rete, quella segnata contro il Vaduz proprio nel 2015.

(Foto Damiano Tommasi (Forlì stadio Tullo Morgagni,Europa League La Fiorita Vs Spartaks Jurmala Ph©FPF/Filippo Pruccoli)

La novità è invece Matteo Bonavitacola, attaccante classe ’89, con una lunga militanza tra Serie D, Eccellenza e Promozione.

I rinforzi già confermati dal La Fiorita:

  • Andrea Bracaletti, classe 1983, nativo di Orvieto, vanta circa 500 presenze e 71 gol tra i professionisti; la sua carriera è iniziata proprio sul Titano, al San Marino Calcio, dove ha militato dal 2002 al 2005, poi l’esperienza in Serie B con Cesena e Avellino e tanti anni tra C2 e C1 con le maglie di Sassuolo, Spal, Cassino, Faralpi Salò e Triestina, dove ha militato nelle ultime due stagioni.
  • Mirco Vassallo e il centrocampista Nicolas Castro, entrambi in forza al Tre Fiori da gennaio. Vassallo aveva vestito la maglia gialloblù della formazione di Fiorentino anche la scorsa estate, siglando una rete pesantissima contro il Bala Town che aveva contribuito ad ottenere lo storico passaggio di turno; Castro, prima dell’esperienza sul Titano, aveva militato nel Deportitvo Santamarina in Argentina. Al momento l’accordo prevede la partecipazione ai preliminari di Europea League, con possibilità di estendere il rapporto anche alla prossima stagione al termine dell’esperienza europea.

Domani è fissata la scadenza per la presentazione della lista Uef e non è escluso che il direttore sportivo Gian Luca Bollini possa piazzare un ulteriore colpo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here