Nell’ITF Junior Tiur di Bari approdano ai quarti La Cava e Andrea Maria Artimedi.

Esce Bravetti,Galimberti parte per la Tunisia con Picchione e il francese Turchi "New entry"

0
14
Ivan La Cava

SAN MARINO. Ancora notizie positive per i giovani della San Marino Tennis Academy impegnati alla “Apulian Tennis Cup”, nuovo torneo internazionale Itf Junior Tour di Bari (Grade 5), in svolgimento sui campi in cemento della New Country Tennis Academy.

Nel tabellone maschile ha centrato l’ingresso nei quarti il 16enne Ivan La Cava: dopo i successi per 6-2 6-1 su Luca Fardelli e per 2-6 7-6 (3) 6-4 sul tedesco Oliver Olsson, numero 8 del seeding, negli ottavi il giovane seguito nel capoluogo pugliese dal maestro Igor Gaudi ha sconfitto per 7-6 (5) 7-5 Benito Massacri, decima testa di serie. La Cava sfida ora il belga Noah Merre, quarto favorito del torneo e fresco vincitore del Lago di Garda Junior Open.

Si ferma negli ottavi invece Diego Bravetti: dopo aver eliminato con il punteggio di 6-4 3-6 76(5) il campione italiano Under 16 Pietro Pampanin e aver superato per 6-3 6-3 l’austriaco Stephan Kortenhof, quinto favorito del seeding, il forlivese ha ceduto per 6-2 6-4 a Riccardo Tomassetti.

Nel femminile approda ai quarti anche Andrea Maria Artimedi, sesta testa di serie: dopo aver battuto 6-1 7-5 al secondo turno Lucrezia Sebastiani (lucky loser), la giovane abruzzese, accompagnata dal maestro Antonino Lo Paro (seguiva in questa trasferta anche Bravetti), ha regolato per 6-3 6-2 la polacca Magdalena Swiercczynska, numero 9 del tabellone. Artimedi si gioca un posto in semifinale con la ravennate Emma Valletta, prima testa di serie.

Intanto coach Giorgio Galimberti è in partenza per Tabarka (Tunisia) insieme ad Andrea Picchione e il francese Anthony Turchi, nuovo allievo della San Marino Tennis Academy.

Ufficio stampa San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti
Alessandro Giuliani 347 2242635

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here