Tamagnini è 35° nello slalom speciale

0
9
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E’ un ottimo risultato quello dello slalom speciale per Alberto Tamagnini ed è un bilancio più che positivo per San Marino ai Mondiali di Cortina, con due finali e altrettante seconde manche conquistate.

Il portacolori sammarinese, al via della finale di quest’oggi sulla pista Druscié dopo il ripescaggio nella riunione tecnica di ieri, è sceso con il pettorale numero 98, portando al termine una buona prima manche dove molti prima di lui avevano fallito. Il 54° posto gli ha garantito l’accesso alla seconda manche. Seconda manche nella quale Tamagnini non ha rischiato troppo per non compromettere la sua gara come altri prima di lui. Alla fine il sammarinese ha chiuso con un buonissimo 35° posto, lasciandosi alle spalle anche un avversario che lo aveva preceduto nella prima manche.

Sono molto soddisfatto, soprattutto della prima manche, dove sono riuscito ad esprimermi meglio e fare quello che avrei dovuto– racconta Tamagnini -. Della seconda un po’ meno, soprattutto perché ho cercato di arrivare in fondo e non compromettere il risultato. Comunque il tracciato era difficile, le pendenze complicate e il terreno quasi impossibile. Per questo mi ritengo contento”.