Olimpiadi Invernali: Anna Torsani centra il pass in gigante

0
38
Fattura Elettronica, semplice veloce ed economica

Anna Torsani sarà al via delle Olimpiadi Invernali, in programma a Pechino dal 4 al 20 febbraio 2022. L’atleta sammarinese, classe 2001, con la buona gara odierna a Ravascletto – Sutrio, sul Monte Zoncolan, ha confermato in slalom gigante una media inferiore ai 160 punti FIS in cinque gare, necessarie per la partecipazione olimpica.

La Torsani, dopo un serio infortunio al ginocchio che ha richiesto un secondo intervento chirurgico al legamento crociato e che le ha causato uno stop di circa un anno e mezzo, ha affrontato un lungo percorso riabilitativo. A inizio 2021 ha effettuato i primi allenamenti, ma è a seguito dei test positivi dello scorso giugno che ha potuto riprendere ad allenarsi seriamente. A novembre ha iniziato ad affrontare le prime gare per provare a strappare in soli due mesi il pass olimpico, riuscendovi ad una settimana dal termine per la partecipazione.

Dopo le prime positive gare, in particolare a Solda dove è riuscita ad ottenere ottimi punteggi, a dicembre il suo cammino si è complicato a causa della cancellazione di numerose gare. Ciò ha comportato una ridefinizione dei programmi, tenendo conto delle incognite legate al possibile annullamento per condizioni atmosferiche e della situazione sanitaria in continua evoluzione.

Con la positiva prova di oggi Anna Torsani si è garantita la partecipazione in gigante e avrà a disposizione ancora una settimana per provare a strappare il pass anche in slalom speciale.
San Marino torna dunque ad avere una rappresentante femminile nello sci alpino dopo la partecipazione di Federica Selva alle Olimpiadi di Sochi 2014. Nel maschile la partecipazione si giocherà tra Matteo Gatti e Alberto Tamagnini, con termine fissato per il 16 gennaio.