Bando di selezione per esperti di diritto

0
19

San Marino. Il Direttore della Funzione Pubblica, incaricato con delibera del Congresso di Stato n. 13 del 31 gennaio 2017, ha emesso oggi un bando di selezione per titoli e colloquio per l’ammissione di n.2 laureati a stage formativi della durata di 12 mesi non prorogabili, relativi a profili professionali attinenti all’attività della Pubblica Amministrazione.

La selezione è rivolta a soggetti in possesso dei seguenti titoli e requisiti:

laurea in Giurisprudenza vecchio ordinamento o Laurea Magistrale in Giurisprudenza o lauree specialistiche equivalenti così come individuate nell’Allegato n. 4 della Legge 5 ottobre 2011 n. 161, età non superiore ai 35 anni, essere disoccupato o inoccupato. Altri requisiti sono precisati nel Bando scaricabile dal sito www.pa.sm

I vincitori della selezione saranno adibiti ad attività di formazione pratica nelle seguenti materie:

  1. a) tecniche di redazione di testi normativi;
  2. b) stesura di rapporti richiesti dalle Organizzazioni Internazionali;
  3. c) elaborazione delle pratiche attinenti al diritto internazionale, con particolare riguardo ai suoi riflessi sul diritto interno;
  4. d) redazione di atti a supporto di Commissioni ed organi istituzionali e costituzionali dello Stato;
  5. e) studio dei profili giuridici connessi agli accordi ed atti internazionali bilaterali e multilaterali;
  6. f) stesura di atti e contratti di diritto privato e di atti e provvedimenti amministrativi.

La formazione pratica prevede un impegno orario settimanale non inferiore alle 36 ore, da effettuarsi in regime di flessibilità, e sarà svolta presso il Tribunale, il Dipartimento Affari Esteri e UO afferenti allo stesso, il Dipartimento Affari Istituzionali e Giustizia e UO Avvocatura dello Stato.

La formazione sarà seguita e coordinata da Tutor specificamente individuati che redigeranno relazioni sull’attività svolta dai vincitori della selezione.

Ai vincitori della selezione è corrisposto, a titolo di borsa di studio, un indennizzo onnicomprensivo di € 1.000,00 (mille/00) mensili erogato in via posticipata, sulla base di nota redatta mensilmente dal Tutor di riferimento. L’indennizzo è esente da contributi ed imposte.

Le domande di ammissione, sottoscritte in originale, devono pervenire tramite lettera raccomandata o consegna a mano alla Direzione Generale della Funzione Pubblica, in via della Capannaccia, 13, San Marino, entro e non oltre le ore 14:00 di venerdì 3 marzo 2017.

È RICHIESTA LA PRESA IN VISIONE DEL BANDO IN ORIGINALE dove sono precisati, oltre ai requisiti di ammissione e ai criteri di valutazione, anche i certificati da allegare alla domanda.

Per ulteriori eventuali informazioni inviare una e-mail a info.direzionegeneralefunzionepubblica@pa.sm  o telefonare al n.0549-882837 (Direzione Generale della Funzione Pubblica).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here