Sylva Savoretti scrive ai firmatari dell’istanza d’arengo n. 14

0
113

San Marino. Ai firmatari dell’istanza d’arengo n. 14 dell’8 ottobre 2017

In merito all’istanza d’arengo n. 14 presentata l’8 ottobre 2017, “ISTANZA D’ARENGO affinché al comma 2 dell’art.1 della Legge n.72/1995 venga specificato che non rivestono interesse pubblico istanze d’arengo contenenti espressioni di istigazione all’odio e al razzismo; espressioni di discriminazione in base al sesso, a condizioni personali, economiche, sociali, politiche, religiose; espressioni calunniose, diffamatorie e/o ingiuriose nei confronti di persone viventi o defunte”, ricorro al mezzo pubblico della stampa per comunicare formalmente ai 157 concittadini firmatari della medesima che detta istanza è stata approvata dal Consiglio Grande e Generale, nella seduta del 24 gennaio 2018, con 37 voti favorevoli e 4 contrari.

Esprimo un vivo ringraziamento a ciascuno di coloro che hanno accompagnato la mia firma con la propria, ed altresì un sentito ringraziamento all’Ecc.ma Reggenza ed a tutti i Consiglieri per l’esaustivo dibattito che ha portato alla decisione di accogliere l’istanza stessa.

Sylva Savoretti – Primo firmatario dell’istanza d’arengo n. 14

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here