In ricordo dei BUNFORD, una famiglia onorata e molto stimata dai sammarinesi

0
1189
TIM-SM-2021-Halloween-iPhone13

Qualche giorno fa abbiamo partecipato all’ “accompagno” di Dominic BUNFORD erede di una nobile famiglia anglo/francese che per molti anni ha servito fedelmente la Repubblica in ambito diplomatico ad iniziare dal padre Eduard fin dagli anni 70 con l’incarico di Ministro presso l’ambasciata di San Marino a Parigi , poi la Madre Claude quale Console Generale di San Marino presso il Principato di Monaco per oltre 40 anni e infine Dominc potente motore per il successo di San Marino per divenire patrimonio UNESCO. Dominic, con le sue straordinarie capacità di negoziatore ed abile diplomatico, ha saputo convincere anche i più ritrosi, a riconoscere la straordinarietà e la unicità di San Marino “quale città Stato” unitamente al Monte Titano ed il suo centro storico. A seguito di questo straordinario evento è stato insignito del tiolo di Cavaliere Ufficiale dell’ordine equestre di Sant’Agata.

Dominic ci ha lasciati improvvisamente qualche giorno fa nel pieno della sua gioventù, della grande gioia di vivere con la sua straordinaria famiglia. Lascia la moglie Jessica, i figli Philip ed Isabella che così sono stati privati della sua presenza e del suo amore, della sua guida di padre affettuoso e premuroso. Serio e rigoroso, sempre attento anche ai particolari, sempre determinato per raggiungere l’obiettivo ma anche disponibile al compromesso e a comprendere le ragioni degli altri come si addice ad un buon diplomatico.

Compagno di scuola di quel “David Cameron” che diventerà poi primo ministro della corona d’Inghilterra, si è formato nelle più alte scuole internazionali conseguendo poi importanti risultati in campo professionale. Molto difficile convincersi che non ci sia più, che non avremo più la possibilità di svolgere costruttivi ragionamenti, di confrontarci sui possibili sviluppi mondiali, di godere della sua spiccata tendenza all’analisi profonda mantenendo, pur nelle forti certezze, quel ragionevole dubbio che caratterizza le persone intelligenti.

Tutta la nostra famiglia ricorderà Dominic ragazzino con il quale organizzavamo giochi ed avventure, il Dominic adulto che stava entrando nella società, il giorno del suo matrimonio e la nascita dei suoi figli con i quali abbiamo ripercorso i tempi della sua infanzia.

Un legame molto fraterno e famigliare che da tanti decenni ci ha visti uniti tanto che nostro figlio Andrea ne è stato testimone di nozze e padrino del primo genito Philip, come lo stesso Dominic Bunford è stato testimone di nozze di Andrea e padrino di nostro nipote Dominic Della Balda. Difficile accettare questa triste realtà, difficile accettare la fine di una vita che meritava di essere vissuta ancora a lungo.

Desidero, assieme a tutta la mia famiglia, esprimere pubblicamente questi sentimenti in omaggio alla famiglia Bunford, che ha molto dato a San Marino così come l’affettuosa vicinanza alla madre Claude e alla moglie Jessica e ai figli Philip e Isabella, sottoposti tutti ad una durissima prova quale è quella della perdita di un figlio, di un marito, di un padre.

Desideriamo segnalare alla comunità la figura di Dominic Bunford che con grande passione ha servito il nostro paese ed ha contribuito alla sua crescita culturale.

Un abbraccio fraterno unisce la nostra famiglia alla famiglia Bunford unitamente al più profondo e sentito cordoglio.

Peppino Della Balda

San Marino 25 Luglio 2019

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here